Il testo e la traduzione di “Thot Shit” di Megan Thee Stallion

0

Dall’11 giugno 2021 è disponibile Thot Shit, primo singolo di Megan Thee Stallion estratto dal futuro secondo album che dovrebbe intitolarsi Tina Snow II e che farà seguito al disco d’esordio Good News, uscito lo scorso novembre.

Leggi il testo e la traduzione in italiano e ascolta il brano prodotto da OG Parker & LilJuMadeDaBeat, primo anticipo del nuovo atteso progetto discografico della rapper statunitense, che sarà una sorta di sequel dell’EP Tina Snow (che è anche l’alter ego di Megan), uscito a fine 2018.

Il video che accompagna la canzone, è stato diretto da Aube Perrie e prodotto da Boris Labourguigne, ed è stato reso disponibile lo stesso giorno del rilascio del singolo. Dopo aver visto il video musicale della canzone “Peur des filles” de L’Impératrice, anch’esso diretto da Perrie e prodotta da Labourguigne, il team di Megan ha contattato la coppia per realizzare il video di questo pezzo, un filmato girato ad aprile in due riprese giornaliere di 18 ore. Skip Pipo recita nei panni di un senatore conservatore più anziano che rappresenta James P. Bradley, un candidato repubblicano al Congresso per la California che, dopo aver ascoltato la fortunata canzone “WAP” della rapper Cardi B con Megan Thee Stallion, ha pubblicato sui social media che le due rapper “sono il frutto dei bambini che vengono cresciuti senza Dio e senza una forte figura paterna”. Il filmato a tema horror inizia con questo senatore seduto nel suo ufficio, che mangia Cheetos e lascia un commento su YouTube sotto il video musicale di “Body” di Megan Thee Stallion, definendolo “stupido” e “regressivo” prima di aprire i pantaloni al fine di masturbarsi davanti ad esso. Megan, che appare come il suo alter ego, Tina Snow, e molte altre donne, passano il loro tempo a vendicarsi seguendolo e twerkando ovunque vada, anche in una tavola calda, nel suo ufficio, nella vasca da bagno, al supermercato e in un cantiere edile.

copertina brano thot shit

Testo Thot Shit

Ascolta su Apple Music

(OG Parker)
(And if the beat live, you know Lil Ju made it)

[Verse 1]
Hands on my knees, shakin’ ass, on my thot shit
Post me a pic, finna make me a profit
When the liquor hit, then a bitch get toxic
(Why the fuck you in the club when niggas wildin’?)
I’ve been lit since brunch, thot shit
Order ’42 for the table, let’s pop shit
Missionary or doggystyle, I’ma top shit
Pussy-ass niggas hatin’ on me from the closet, ah
Hoes tryna call me a snake, shit, I guess I can relate
‘Cause a bitch spit a whole lotta venom
And since these hoes all rats, when they come around me
All I see is a whole lotta dinner
I walk around the house butt-naked
And I stop at every mirror just to stare at my own posterior
I don’t give a fuck who talk behind my back
‘Cause the bitch knew better than to let me hear her (Ah)

[Chorus]
Hands on my knees, shakin’ ass, on my thot shit
Hands on my knees, shakin’ ass, on my thot shit (Thot shit)
Hands on my knees, shakin’ ass, on my thot shit
Hands on my knees, ha-hands on my knees
Hands on my knees, shakin’ ass, on my thot shit
Hands on my knees, shakin’ ass, on my thot shit (Thot shit)
Hands on my knees, shakin’ ass, on my thot shit
Hands on my knees, hands on my knees

[Verse 2]
Hoes said they wish a bitch would, and I’m a genie
Bitch so hot, gotta stay in bikinis
He got a girl, but he keep beggin’ to see me
I love it when a nigga got a mouth full of VVs
No, I’m not a patient, but I let him treat me
I gotta be a doctor how I’m orderin’ CCs
Go to your place, no face, no case
Ninety-nine percent tint in a blacked-out Wraith
I remember hoes used to clap for me happily
Now I’m bossed up and them same hoes mad at me
Acting like they ridin’, whole time tryna pass me
Watchin’ me go through it and still tryna drag me
Actin’ like you winnin’, if you think about it, actually
Are they supportin’ you or really just attackin’ me?
I don’t give a fuck ‘bout a blog tryna bash me
I’m the shit per the Recording Academy (Ah)

[Chorus]
Hands on my knees, shakin’ ass, on my thot shit
Hands on my knees, shakin’ ass, on my thot shit (Thot shit)
Hands on my knees, shakin’ ass, on my thot shit
Hands on my knees, ha-hands on my knees
Hands on my knees, shakin’ ass, on my thot shit
Hands on my knees, shakin’ ass, on my thot shit (Thot shit)
Hands on my knees, shakin’ ass, on my thot shit
Hands on my knees, hands on my knees

[Verse 3]
Drinkin’ out the motherfuckin’ bottle on my thot shit
Everything I eat go straight to my pockets
2021, finna graduate college
Goth girl shit, I’m a real hot topic
Fuckin’ on a nigga, make him sing, on some pop shit
I need a real headbanger, on some rock shit
Pussy like crack, wanna hit it like dope
Got a real hot box, but a bitch don’t smoke (Ah)
Hot girl, but I’m still the coldest, hey
I’m the big homie, but I ain’t the oldest, hmm
Bitch dry hatin’, tryna get noticed
Man, ain’t nobody come to see you, Otis, look
How many bitches lyin’ if they say they bars is better?
They really puppets, so I really gotta go and Geppetto
I’m really talkin’, but it really can apply to whoever
My pen a freak, it’ll go after a bitch or a nigga (Huh)
Big bank take lil’ bank, bitch, add it up
Hoes takin’ shots, but they ain’t in my caliber
Booked, but I squeeze a lil’ head in my calendar
Lookin’ in the mirror like, “Damn, I don’t brag enough”
LVs, double C’s, Birkins, I’m workin’
My chain ain’t hittin’ if a bitch ain’t hurtin’
Look, I ain’t even finna argue with a bitch
One thing I know, two things for certain
None of these hoes sayin’ shit to my face
And none of these hoes finna see me at the bank
And I’ma keep talkin’ all the shit that I want
And I dare one of these hoes come tell me I can’t
We ain’t even speakin’ if the nigga ain’t spendin’
He could never say that I was one of his women
I don’t even let niggas know where I stay
I’ll be damned if he thinkin’ he poppin’ up on this pimpin’ (Ah)

[Chorus]
Hands on my knees, shakin’ ass, on my thot shit
Hands on my knees, shakin’ ass, on my thot shit (Thot shit)
Hands on my knees, shakin’ ass, on my thot shit
Hands on my knees, ha-hands on my knees
Hands on my knees, shakin’ ass, on my thot shit
Hands on my knees, shakin’ ass, on my thot shit (Thot shit)
Hands on my knees, shakin’ ass, on my thot shit
Hands on my knees, hands on my knees

[Outro]
(OG Parker)
(And if the beat live, you know Lil Ju made it)

Thot Shit traduzione e significato di alcune righe

[Str. 1]
Mani sulle mie ginocchia, twerko, sulla mia thot shit [Nota: non ho tradorro il termine “thot shit” perché francamente non ho ben capito cosa significhi in questo contesto. Questi due termini messi insieme potrebbero significare essere liberi sessualmente, o spassarsela-divertirsi, ma non è sicuramente questo che la rapper intende.]
Posto una foto mia, ne trarrò profitto
Quando l’alcol colpisce, allora una stron*a diventa tossica
(Perché diavolo sei nel locale quando i neri ti corteggiano la fuori?)
Sono eccitante dal brunch, thot shit
Ordino il ’42 al tavolo, rompo il ghiaccio
Missionaria o a pecorina, sono la migliore
Gente senza palle mi odia dall’armadio, ah
Le pu**ane cercano di chiamarmi serpente, mer*a, credo di poterle capire
Perché una stron*a sputa un sacco di veleno
E poiché queste tro*e sono tutte ratti, quando mi si avvicinano
Vedo solo un mucchio di roba da divorare
Vado in giro per casa col sedere di fuori
E mi fermo a ogni specchio solo per guardare il mio fondoschiena
Me ne sbatto di chi mi parla alle spalle
Perché la stron*a sapeva bene che le conveniva non farsi sentire da me (Ah)

[Rit.]
Mani sulle mie ginocchia, twerko, sulla mia thot shit
Mani sulle mie ginocchia, twerko, sulla mia thot shit (shit)
Mani sulle mie ginocchia, twerko, sulla mia thot shit
Mani sulle mie ginocchia, ma-mani sulle mie ginocchia
Mani sulle mie ginocchia, twerko, sulla mia thot shit
Mani sulle mie ginocchia, twerko, sulla mia thot shit (shit)
Mani sulle mie ginocchia, twerko, sulla mia thot shit
Mani sulle mie ginocchia, mani sulle mie ginocchia

[Str. 2]
Le pu**ane hanno detto che vorrebbero che una stron*a lo facesse, e io sono un genio
Stron*a così calda, devo restare in bikini
Ha una ragazza, ma continua a implorare di vedermi
Mi piace quando un tizio ha la bocca piena di diamanti
No, non sono una paziente, ma ho lasciato che mi curasse
Devo essere un dottore da come sto ordinando i Coco Chanel
Vado a casa tua, nessuna faccia, nessun caso
Finestrini oscurati al 99% in una Wraith nera
Ricordo che le tro*e mi applaudivano allegramente
Ora sono famosa e quelle stesse tro*e sono arrabbiate con me
Fanno finta di supportarmi, di continuo cercano di superarmi
Mi vedono passare e provano ancora a trascinarmi
Comportandoti come se stessi vincendo, se ci pensi, in realtà
Mi stanno sostenendo o mi stanno semplicemente attaccando?
Me ne sbatto di un blog che cerca di infangarmi
Sono la migliore per la Recording Academy (Ah)

[Rit.]
Mani sulle mie ginocchia, twerko, sulla mia thot shit
Mani sulle mie ginocchia, twerko, sulla mia thot shit (shit)
Mani sulle mie ginocchia, twerko, sulla mia thot shit
Mani sulle mie ginocchia, ma-mani sulle mie ginocchia
Mani sulle mie ginocchia, twerko, sulla mia thot shit
Mani sulle mie ginocchia, twerko, sulla mia thot shit (shit)
Mani sulle mie ginocchia, twerko, sulla mia thot shit
Mani sulle mie ginocchia, mani sulle mie ginocchia

[Str. 3]
Bevo la fo**uta bottiglia sulla mia thot shit
Tutto ciò che mangio va dritto nelle mie tasche
2021, mi laureerò [Nota: Al momento dell’uscita di “Thot Shit”, Megan stava ancora frequentando la Texas Southern University per la sua laurea in amministrazione sanitaria.]
Roba da ragazza gotica, sono un tema veramente caldo [Nota: Hot Topic è una catena di negozi americana nota per la vendita di vestiti e accessori alternativi e punk. Vendono anche una maglietta rosa ispirata a “WAP”, la fortunatissima collaborazione del con Cardi B.]
Mi s*opo un nero, gli faccio cantare, un po’ di roba pop
Ho bisogno di un vero headbanger, un po’ di roba rock [Nota: headbanger indica un musicista rock o metal o un fan della musica rock/metal.]
La *iga come il crack, vuole farsela come se fosse una droga
Ho una vera scatola calda, ma una bitch non fuma (Ah) [Nota: Megan usa “hot boxing” (scatola calda) — fumare erba in un’auto con i finestrini alzati per aumentare l’efficacia dello sballo — come eufemismo per descrivere la sua vagina o “scatola”.]
Ragazza bollente, ma io sono ancora più fredda, ehi
Sono la grande amica, ma non la più vecchia, hmm
Stron*a secca che odia, cercando di farsi notare
Amico, nessuno è venuto a trovarti, Otis, guarda
Quante stron*e mentono se sostengono che le loro sbarre sono migliori?
Sono davvero delle burattine, quindi devo proprio andare da Geppetto
Dico sul serio, ma può davvero valere per chiunque
La mia penna è un mostro, attaccherò una femmina o un uomo (Huh)
La banca grande si prende la banca piccola, stron*a, fai due più due
Zoc*ole che sparano, ma non sono del mio calibro
Ho prenotato, ma spremo una testolina nel mio calendario
Mi guardo allo specchio come “Dannazione, non mi vanto abbastanza”
Louis Vuitton, doppia Coco Chanel, Birkin, sto lavorando
La mia catenina non brilla se non colpisce una tro*a
Ascolta, non voglio nemmeno litigare con una tro*a
Una cosa la so, due per certo
Nessuna di queste tro*e mi dice nulla in faccia
E nessuna avrà il mio conto in banca
E continuerò a parlare di tutta la mer*a che voglio
E sfido una di queste tro*e a dirmi che non posso
Nemmeno ci parlerò con lui se non li spende
Non avrebbe mai potuto dire che ero una delle sue donne
Nemmeno faccio sapere agli uomini dove sto
Che sia dannata se crede di spuntare su questo protettore (Ah)

[Rit.]
Mani sulle mie ginocchia, twerko, sulla mia thot shit
Mani sulle mie ginocchia, twerko, sulla mia thot shit (shit)
Mani sulle mie ginocchia, twerko, sulla mia thot shit
Mani sulle mie ginocchia, ma-mani sulle mie ginocchia
Mani sulle mie ginocchia, twerko, sulla mia thot shit
Mani sulle mie ginocchia, twerko, sulla mia thot shit (shit)
Mani sulle mie ginocchia, twerko, sulla mia thot shit
Mani sulle mie ginocchia, mani sulle mie ginocchia

Ascolta su: