MARVIN – Un’Estate al Mare: video ufficiale + testo

0

Un’Estate al Mare è il nuovo singolo di Marvin al secolo Alessandro Moschini, rilasciato nei negozi digitali il 10 luglio 2015.

Lo scorso anno di questi tempi, il cantante aveva pubblicato un altro pezzo estivo intitolato Vento D’Estate, cover del pezzo scritto nel 1998 da Max Gazzè.

Ora Marvin rende disponibile quest’altra cover di una canzone ancora più famosa ed intramontabile, scritta nel 1982 da Franco Battiato che l’ha anche musicata insieme Giusto Pio, per poi essere interpretata da Giuni Russo, divenendo il più grande successo commerciale e discografico della cantautrice palermitana.

Prima di Marvin, il brano è stato reinterpretato diverse volte, recentemente da Vanni G feat. Giorgia nel 2006, J. Dee Project feat. Barbara 16 nel 2007, Manu Lj nel 2008, The Record’s e Zero2 nel 2010, da DJ Carlos & Manny Ribeira feat. Sara nel 2011, anno in cui la incise anche Alphas-X, nel 2012 da Tony Change & Bietto feat. Andrea Morph e nel 2013 da Eleonora Beddini e Valeria Monterisi.

Disponibile dallo scorso 25 giugno, il video ufficiale è stato diretto da Davide Fiore e potete vederlo cliccando sull’immagine in basso.

un-estate-al-mare-video-marvin

 

Un’Estate al Mare testo – Marvin (Digital Download)

Shapara shapara shaparapapa, Shapara shapara shaparapapa

Per le strade mercenarie del sesso, che procurano fantastiche illusioni
senti la mia pelle com’è vellutata, ti farà cadere in tentazioni
per regalo voglio un harmonizer, con quel trucco che mi sdoppia la voce
quest’estate ce ne andremo al mare per le vacanze

Un’estate al mare
voglia di remare
fare il bagno al largo
per vedere da lontano gli ombrelloni
un’estate al mare
stile balneare
con il salvagente per paura di affogare

Shapara shapara shaparapapa, Shapara shapara shaparapapa, Shapara shapara shaparapapa, Shapara shapara shaparapapa

Sopra i ponti delle autostrade, c’è qualcuno fermo che ci saluta
senti questa pelle com’è profumata, mi ricorda l’olio di Tahiti
nelle sere quando c’era freddo, si bruciavano le gomme di automobili
quest’estate voglio divertirmi per le vacanze

Un’estate al mare
voglia di remare
fare il bagno al largo
per vedere da lontano gli ombrelloni
un’estate al mare
stile balneare
con il salvagente per paura di affogare

Quest’estate ce ne andremo al mare
con la voglia pazza di remare
fare un po’ di bagni al largo
per vedere da lontano gli ombrelloni
un’estate al mare
paura di affogare