L’Equazione: il video del nuovo singolo di Antonio Maggio

0

L-Equazione-videoclip

Il 15 aprile è uscito il video ufficiale del nuovo singolo del cantautore pugliese Antonio Maggio intitolato L’Equazione, brano in rotazione radiofonica e disponibile in digital download su iTunes, che anticipa il rilascio del secondo studio album omonimo, che vedrà la luce il prossimo 13 maggio.

Il filmato è stato diretto dal regista Gianluca “Calu” Montesano, che in passato ha diretto video musicali per artisti del calibro di Clementino, Caparezza e Marco Mengoni per citarne alcuni. Vediamolo.

 

Testo L’Equazione – Antonio Maggio
Tempo di rivoluzione questo tempo sotto scatola
questi tempi del progresso con i Papi che non reggono
Gesù Cristo sulla croce con i chiodi nella mano
gli occhi verso un cielo ladro
ha detto: “lo continuo”
questo è il tempo degli schemi, del rossetto a 12 anni
l’obiettivo di arrivare non dà tregua ai nostri polsi
dei cantanti americani con il do di petto facile
questo è il tempo di decidere da che parte stare

Sono l’equazione che mai ti riesce
chiodo schiaccia chiodo quando l’occhio non vede
questo è il tempo dei tanti, in cui già parlano in troppi
tu vieni con me, vieni con me
tu vieni con me, vieni con me

Questo è il tempo di ballare, quello della cassa in 4,
questi tempi molto tecno, molto tecno e poco logici
dei castelli sulla luna, di chi sogna senza muoversi
tanto i sogni te li vendono in TV
e a chi dice di voler lottare per cambiare il mondo
ha perso voce nei call center e chi ha gli studi ad alto costo
in un pensiero che marcisce tra persone che non lottano
questa notte ti verrò a cercare, ti dirò: “Ti voglio”

Sono l’equazione che mai ti riesce
chiodo schiaccia chiodo quando l’occhio non vede
questo è il tempo dei tanti, in cui già parlano in troppi
tu vieni con me, vieni con me

Sono l’equazione che mai ti riesce
dove batte il sole sempre l’occhio non vede
questo è il tempo dei matti, in cui ci perdono in troppi
tu vieni con me, vieni con me

E tra i miliardi di eccezioni che puoi calcolare,
in questo tempo nuovo estremamente materiale
c’è quell’incognita che non puoi prevedere
ma puoi risolvere

Sono l’equazione che mai ti riesce
chiodo schiaccia chiodo quando l’occhio non vede
questo è il tempo dei tanti, in cui già parlano in troppi

Sono l’equazione che mai ti riesce
dove batte il sole sempre l’occhio non vede
questo è il tempo dei matti, in cui ci perdono in troppi
tu vieni con me, vieni con me
tu vieni con me, vieni con me

Nel 2007 insieme ad Antonio Ancora, Michele Cortese e Raffaele Simone, viene avviato il progetto Aram Quartet, con il quale Maggio partecipa alla prima edizione di X Factor, vincendo ed ottenendo un contratto discografico con l’etichetta Sony/BMG. La band nel 2010 si scioglie e Maggio intraprende l’avventura da solista. Poco più di un anno fa il giovane interprete vince il Festival di Sanremo Giovani con il brano “Mi servirebbe sapere” e successivamente rilascia l’album d’esordio Nonostante Tutto. Tra poco più di un mese, inizierà quindi la nuova era discografica e L’Equazione è solo il primo assaggio del nuovo LP.