Laura Pausini: ascolta il singolo “Non è detto” dal futuro nuovo album (testo) + video

0

Aggiornamento: poco fa è uscito il video ufficiale. Qui la clip di Nadie ha dicho. Buona visione.

In precedenza…

Il prossimo 16 Marzo 2018, vedrà la luce il dodicesimo album in studio di Laura Pausini battezzato “Fatti sentire” (Hazte sentir nella versione spagnola) e il bellissimo “Non è detto” è il primo singolo estratto dal progetto.

La nuova canzone è stata rilasciata nelle piattaforme streaming e negli store digitali il 26 gennaio, giorno dal quale viene anche trasmessa dalle emittenti radiofoniche nazionali.

Il brano è stato scritto dall’interprete con la collaborazione di Edwyn Roberts, Gianluigi Fazio e Niccolò Agliardi.

Prossimamente sarà disponibile il video ufficiale diretto dal veterano Gaetano Morbioli per Run Multimedia.

Il filmato ed è stato girato sulla spiaggia nera di Maratea in un’atmosfera fatta di colori desaturati, che esaltano la purezza dei sentimenti e lasciando spazio alla relazione tra due persone, senza sovrastrutture.

In attesa di poterlo vedere, è possibile ascoltare l’audio su Spotify cliccando sulla cover in basso. Sempre su Spotify è anche possibile ascoltare la versione in spagnolo Nadie ha dicho.

non-e-detto-cover-pausini

Testo Non è detto – Laura Pausini (Download – Versione spagnola Nadie ha dicho)

E tu coss aspettavi…
a dirmi quello che dovevi dire?
a non rischiare niente
non vai all’inferno e neanche sull’altare
e noi così distanti…
a sopportarci con educazione
la colpa non esiste
ma ognuno prenda la sua direzione.

Perdonami per questi giorni
non li ho saputi raccontare
avevo l’indirizzo nuovo e un posto per scappare.

E non è detto che mi manchi sempre
le cose cambiano improvvisamente
e certi angoli di notte non avranno luce mai
e non è detto che non provo niente
se tengo gli occhi sul tuo sguardo assente
e se mi fido della forza di un ricordo casomai.

Prenditi l’ombrello
che sia il riparo sotto la tempesta
se quello che ti devo…
è avere il cuore dalla parte giusta.

Perdonami per questi giorni
non li ho saputi raccontare
ho un treno verso l’aeroporto e un volo tra 2 ore.

E non è detto che mi manchi sempre
le cose cambiano improvvisamente
e certi angoli di notte non avranno luce mai
e non è detto che non provo niente
se tengo gli occhi sul tuo sguardo assente
perché mi fido della forza di un ricordo casomai.

(E non è detto) e non è detto
(e non è detto), non è detto.

Ma chi l’ha detto che non provo niente
quello che è stato rimarrà importante
come la piccola speranza che ci serve e che ti dai.

Perdonami per questi giorni
non ho saputo come fare.