Lana Del Rey – The Greatest: video ufficiale, testo e traduzione

0

The Greatest è un singolo di Lana Del Rey, disponibile ovunque dalle ore 21 del 22 agosto 2019, insieme a Fuck It I Love You: leggi il testo e la traduzione in italiano e ascolta e guarda il video ufficiale diretto da Rich Lee, che accompagna entrambe le canzoni.

Scritto e prodotto dall’interprete con la collaborazione di Jack Antonoff, questo pezzo anticipa il rilascio dell’attesissimo sesto album in studio “Norman Fucking Rockwell!“, out il successivo 30 agosto.

copertina album Norman Fucking Rockwell

Lana Del Rey – The Greatest Testo e Traduzione

downloadDownload su: AmazoniTunes

[Verse 1]
I miss Long Beach and I miss you, babe
I miss dancing with you the most of all
I miss the bar where the Beach Boys would go
Dennis’s last stop before Kokomo

Mi manca Long Beach e mi manchi tu, baby
Mi manca soprattutto il ballare con te
Mi manca il bar dove sarebbero andati i Beach Boys
L’ultima fermata di Dennis prima di Kokomo

[Pre-Chorus]
Those nights were on fire
We couldn’t get higher
We didn’t know that we had it all
But nobody warns you before the fall

Quelle notti erano infuocate
Non potevamo andare più in alto
Non sapevamo di avere tutto
Ma nessuno ti avverte prima di cadere

[Chorus]
And I’m wasted
Don’t leave, I just need a wake-up call
I’m facing the greatest
The greatest loss of them all
The culture is lit and I had a ball
I guess I’m signing off after all

E sono ubriaca
Non andartene, mi serve solo una svegliata
Sto affrontando la più grande
La più grande perdita di tutti
La cultura è illuminata e me la sono spassata
Immagino che dopo tutto mi prenderò una pausa

[Guitar Solo]

[Verse 2]
I miss New York and I miss the music
Me and my friends, we miss rock ‘n’ roll
I want shit to feel just like it used to
When, baby, I was doing nothing the most of all

Mi manca New York e la musica
A me e ai miei amici, ci manca il rock ‘n’ roll
Voglio sentirmi come una volta
Quando non facevo niente soprattutto, baby

[Pre-Chorus]
The culture is lit and if this is it, I had a ball
I guess that I’m burned out after all

La cultura è illuminata e se è così, me la sono spassata
Immagino che dopo tutto sono un po’ cotta

[Chorus]
I’m wasted
Don’t leave, I just need a wake-up call
I’m facing the greatest
The greatest loss of them all
The culture is lit and I had a ball
I guess that I’m burned out after all

Sono ubriaca
Non andartene, mi serve solo una svegliata
Sto affrontando la più grande
La più grande perdita di tutti
La cultura è illuminata e me la sono spassata
Immagino che dopo tutto sono un po’ cotta

[Outro]
If this is it, I’m signing off
Miss doing nothing, the most of all
Hawaii just missed that fireball
L.A. is in flames, it’s getting hot
Kanye West is blond and gone
“Life on Mars” ain’t just a song
Oh, the livestream’s almost on

Se è così, mi prenderò una pausa
Mi manca soprattutto non far nulla
Le Hawaii hanno appena perso quella palla di fuoco
Los Angeles è in fiamme, fa caldo
Kanye West è biondo ed è andato via
“Life on Mars” non è solo una canzone
Oh, la diretta sta per essere trasmessa

[Piano Solo]



Significato di alcune parti

Dennis Wilson, il batterista dei Beach Boys, morì il 28 dicembre 1983. Egli era era ospite a bordo dell’imbarcazione di un amico, quando, ubriaco, nel tentativo di recuperare alcuni oggetti che aveva gettato in mare, per via di un eccesso di rabbia, cadde in mare annegando. Era l’unico membro dei Beach Boys a praticare davvero il surf. “Kokomo” è il nome di una canzone dei Beach Boys pubblicata quasi cinque anni dopo la morte di Dennis, il 18 luglio 1988, i cui testi parlano di due amanti che fanno un viaggio in una rilassante isola caraibica chiamata appunto Kokomo, che per la Del Rey significa morte: per la cantante, l’ultima fermata di Dennis prima di annegare nelle acque dell’isola, sarebbe stata in un bar.

In passato, Lana Del Rey ha criticato Kanye West per il suo sostegno alla presidenza di Donald Trump.

“Life on Mars” è una delle canzoni più conosciute di David Bowie.

Ascolta su: