Inoki – Trema: audio e testo del brano

0

Inoki Ness, al secolo Fabiano Ballarin, è un rapper e produttore romano classe 1979 e Trema è un suo singolo rilasciato il 13 febbraio 2020. Il testo e l’audio.

Questa canzone è stata scritta da questo rapper old school e prodotta da Stefano Tartaglini, in arte Stabber. A parer mio è molto interessante sia il beat che le liriche, ma giudicate voi.

trema copertina canzone inoki

Inoki – Trema testo

downloadDownload su: AmazoniTunes

Ti prende a mattoni (mattoni)
Ti alzi o gattoni?
Li guardi o lavori? (lavori)
Sei fermo o ti muovi? (ti muovi)
Ti perdi o ti trovi? (trovi)
Sei dentro o sei fuori? (sei fuori)
Sei vecchio, t’aggiorni?
Sei sveglio nei sogni?

Sono giorni complicati (complicati)
Se cerchi risultati (risultati)
Senza fingere, confondere, nascondere, rispondere, commettere reati
Sono ore senza fine (fine)
Per chi lotta tra le file (file)
Per chi sgomita e scazzotta per un pezzo di pagnotta
Per chi valica il confine
Sono fermo in silenzio
All’angolo osservo (All’angolo)
Uomini dotati di pensiero, di logica e coscienza che hanno perso (che hanno perso)
Trovo il senso nel falso (nel falso)
Sono pronto al momento (al momento)
In cui cede il tetto e sotto i tuoi piedi trema tutto il pavimento

Trema
Tutto, tutto, tutto trema
Tutto, tutto, tu-tu-tu-tu-tu-tutto trema
Tutto, tutto, tutto trema
Tutto, tutto, tu-tu-tu-tu-tu-tutto trema

Rientro in scena (in scena)
La terra trema (trema)
Il freddo alla schiena (brrr)
Il fiume in piena
Sei sotto o sei sopra? (sopra)
Sei il topo o sei il cobra? (cobra)
Sei cotto o sei crudo? (crudo)
Sei conscio o sei illuso?
Sei luce, sei ombra, sei sotto
67, 66, sei te stesso o sei un numero?
Sei un codice, un dato sensibile o sei ossa?
La scossa ti spezza e ti sposta (ti sposta)
La corsa è frenetica (frenetica)
Né Londra né America (America)
Sei tu nel tuo ca**o di paese e di quartiere, con nessuno che capisce che ti merita
L’affronti o ti giri? (Che fai?)
Sei morto o respiri?
Quando la terra balla
Stai a galla, sopravvivi
Riscrivi il passato, il presente, il futuro, il tuo tempo riprendi (E’ tuo)
La tua libertà di movimento
(adesso) crolla il pavimento (crolla crolla crolla crolla)

Tutto, tutto, tutto trema
Tutto, tutto, tu-tu-tu-tu-tu-tutto trema
Tutto, tutto, tutto trema
Tutto, tutto, tu-tu-tu-tu-tu-tutto trema
Tutto, tutto, tutto trema
Tutto, tutto, tu-tu-tu-tu-tu-tutto trema
Tutto, tutto, tutto trema
Tutto, tutto, tu-tu-tu-tu-tu-tutto trema


Ascolta su: