Fasma torna con Indelebile, nuova bella canzone: audio e testo

0

Tiberio Fazioli, meglio conosciuto come Fasma, torna con Indelebile, gradevole singolo disponibile dal 7 maggio 2021 per Epic Records Italy/Sony Music Italy: il testo e l’audio del nuovo interessante brano prodotto da GG (Luigi Zammarano), come la canzone Parlami (disco d’oro), presentata a Sanremo 2021 nella categoria Big, dopo aver esordito tra le Nuove Proposte nella precedente edizione della kermesse con il brano Per sentirmi vivo (disco di platino).

 

L’artista romano classe 1996 propone questa canzone decisamente catchy, caratterizzata da sonorità rock che si affiancano al cantautorato rap, nella quale Tiberio parla di una relazione che ha sicuramente visto giorni migliori e ricorda i bei momenti passati insieme a questa persona, ricordi assolutamente indelebili.

Il significato della canzone Indelebile secondo Fasma

“Indelebile è intensità, verità, uno sfogo su musica. Siamo qui per raccontare il nostro punto di vista e la musica, ancora una volta, è il nostro modo per farci capire dal mondo esterno. I ricordi sfumano nel tempo, servono delle prove, delle testimonianze, dei libri, per poter continuare a ricordare. In questo caso, è una canzone a renderli indelebili.”.

copertina brano indelebile by fasma

Indelebile Testo Fasma

Download su: Amazon – Ascolta su Apple Music

[Strofa 1]
E se ti chiedo di restare qua
è perché solo non mi chiedo mai come mi va
tu sei l’unica parte di me
che mi piace e mi piacerà
ma se dobbiamo fare finta, facciamola finita
se vuoi posso fare finta che tu non sia esistita
in quei giorni quando, nessuno ti capiva
in quelle notti in bianco, io non c’ero mica

E solo quando guarderai
le nostre foto, penserai a noi
le nostre cose che non dirò mai
anche i giorni belli e solo quelli bui

[Pre-Ritornello]
Come faccio a cancellare i ricordi?
Ricordi quei giorni in cui
l’uno senza l’altro sembravamo due morti
forse è meglio che vai oppure mi scordi
perché sei una bella musica ma sbaglio gli accordi
e non dire discordi e ti scordi di noi
che non ti ricordi, ricordi di noi
che siamo distanti e diversi
gli opposti perfetti di quello che vuoi

[Ritornello]
Sei indelebile come l’inchiostro che ho sulla pelle
indelebile come la vita che prende a sberle
come quando una ferita che non si chiude col tempo che
quando la fascia sai che lascerà il segno
quindi siamo io e te, noi da soli per sempre
sotto un cielo di ricordi, forse pieno di stelle
e quindi quando sei sola e pensi che non ti penso
basta che guarderai il cielo per capire che sento per te

[Strofa 2]
Per te mi romperei le ossa
sarei pronto per la guerra
non mi serve una risposta
voglio che tu sia te stessa
ora non dico che tu sei mia
quando poi mi cacci e me ne vado via
or,a se mi chiami è perché hai nostalgia
mi dici “sono tuo” e che tu sei mia

[Pre-Ritornello]
Come faccio a cancellare i ricordi?
Ricordi quei giorni in cui
l’uno senza l’altro sembravamo due morti
forse è meglio che vai oppure mi scordi
perché sei una bella musica ma sbaglio gli accordi
e non dire discordi e ti scordi di noi
che non ti ricordi, ricordi di noi
che siamo distanti e diversi
gli opposti perfetti di quello che vuoi

[Ritornello]
Sei indelebile come l’inchiostro che ho sulla pelle
indelebile come la vita che prende a sberle
come quando una ferita che non si chiude col tempo che
quando la fascia sai che lascerà il segno
quindi siamo io e te, noi da soli per sempre
sotto un cielo di ricordi, forse pieno di stelle
e quindi quando sei sola e pensi che non ti penso
basta che guarderai il cielo per capire che sento per te

[Outro]
Per capire che sento per te