Grimes & i_o – Violence: video ufficiale, testo e traduzione del nuovo singolo

0

Disponibile da giovedì 5 settembre 2019, Violence è un singolo della cantautrice e musicista canadese Grimes, scritto e prodotto con la collaborazione di Garrett Lockhart, in arte i_o: leggi il testo e la traduzione in italiano e ascolta e guarda il video ufficiale diretto dalla stessa Claire Elise Boucher, meglio conosciuta come Grimes.

La nuova canzone electropop, anticipa l’uscita del quinto album in studio Miss_Anthrop0cene, successore di Art Angels (novembre 2015). Il disco ruota attorno alla dea antropomorfa dei cambiamenti climatici: Miss Anthropocene è un sorta di demone psichedelico che abita nello spazio oppure una regina di bellezza che “assapora la fine del mondo”. Ogni canzone sarà una differente incarnazione dell’estinzione umana. La prima canzone “apprezziamo il potere”, ha introdotto il gruppo di ragazze pro-AI-propaganda che incarnano il nostro potenziale schiavitù / distruzione da parte dell’intelligenza generale artificiale “.

Dopo “We Appreciate Power” è il momento di “Violence”, una canzone d’amore che sembra essere cantata dalla prospettiva della Terra e personifica la relazione tra l’uomo e il cambiamento climatico, come una relazione violenta che la Terra sembra amare, anche a sue spese.

copertina canzone Violence

Grimes – Violence Testo e Traduzione

downloadDownload su: AmazoniTunes

[Intro]
I am like, begging for you, baby
Makes you wanna party
Wanna break up
Baby, it’s violence, violence
Baby, it’s violence
But can’t see what I see
You can’t see what I see
‘Cause you, ha, ha
You feed off hurting me, off hurting me
Oh, ha

Cioè io, tengo tanto a te
Ti fa venir voglia di divertirti
Vuoi rompere con me
Baby, è violenza, violenza
Piccola è violenza
Ma non puoi vedere quello che vedo io
Non puoi vedere quello che vedo io
Perché tu, ah, ah
Ti nutri del male che mi fai, del male che mi fai

[Chorus]
I am like, begging for you, baby
Makes you wanna party, wanna wake up
Baby, it’s violence, violence
Baby, it’s violence
You can’t see what I see
You can’t see what I see
Cause you, ha, ha
You feed on hurting me, off hurting me
Oh, ha

Cioè io, tengo tanto a te
Ti fa venir voglia di divertirti, voglio svegliarmi
Baby, è violenza, violenza
Baby, è violenza
Non puoi vedere quello che vedo io
Non puoi vedere quello che vedo io
Perché tu, ah, ah
Ti nutri del male che mi fai, del male che mi fai

[Verse]
You wanna make me bad, make me bad
And I like it like that, and I like it like that
You wanna make me bad, pay me back
Said, “I like it like that”, said, “I like it like that”

Vuoi rendermi cattiva, rendermi cattiva
E mi sta bene così, e mi sta bene così
Vuoi rendermi cattiva, farmela pagare
Ho detto: “mi sta bene così”, ho detto: “mi sta bene così”

[Chorus]
I am like, begging for you, baby
Makes you wanna party, wanna wake up
Baby, it’s violence, violence
Baby, it’s violence
But can’t see what I see
You can’t see what I see
Cause you, ha, ha
You feed off hurting me, off hurting me
Oh, me, oh, me, oh

Cioè io, tengo tanto a te
Ti fa venir voglia di divertirti, voglio svegliarmi
Baby, è violenza, violenza
Baby, è violenza
Ma non puoi vedere quello che vedo io
Non puoi vedere quello che vedo io
Perché tu, ah, ah
Ti nutri del male che mi fai, del male che mi fai
Oh, io, oh, io, oh

[Verse]
You wanna make me bad, make me bad
And I like it like that, and I like it like that
You wanna make me bad, pay me back
Said, “I like it like that”, said, “I like it like that”
You wanna make me bad, make me bad
And I like it like that, and I like it like that
You wanna make me bad, pay me back
Said, “I like it like that”, said, “I like it like that”

Vuoi rendermi cattiva, rendermi cattiva
E mi sta bene così, e mi sta bene così
Vuoi rendermi cattiva, farmela pagare
Ho detto: “mi sta bene così”, ho detto: “mi sta bene così”
Vuoi rendermi cattiva, rendermi cattiva
E mi sta bene così, e mi sta bene così
Vuoi rendermi cattiva, farmela pagare
Ho detto: “mi sta bene così”, ho detto: “mi sta bene così”

[Bridge]
You wanna make me, make me
Make me, make me, make me, make me
And I like it like that, and I like it like that
You wanna, pay me, pay me
Pay me back, pay me back
Said, “I like it like that”, said, “I like it like that”

Vuoi rendermi, rendermi
Rendermi, rendermi, rendermi, rendermi
E mi sta bene così, e mi sta bene così
Vuoi, vuoi, vuoi
Farmela pagare, farmela pagare
Ho detto: “mi sta bene così”, ho detto: “mi sta bene così”

[Outro]
And I like it like that and I like it like that
Said, “I like it like that”

E mi sta bene così e mi sta bene così
Ho detto: “mi sta bene così”


Ascolta su: