Goga E Magoga nuovo album di Davide Van De Sfroos: le tracce

1


Il 15 aprile 2014 esce Goga E Magoga, nuovo nonché sesto studio album da solista di Davide Van De Sfroos al secolo Davide Bernasconi, cantautore e chitarrista brianzolo. Il disco arriva a tre anni di distanza dall’ultima fatica Yanez.

L’espressione del titolo dell’opera “Goga E Magoga” (senza capo ne coda), ha il senso di andare in un paese lontanissimo, inospitale. Tale espressione deriva dalla citazione biblica “Gog et Magog” che fa riferimento a nazioni e popolazioni che abitavano il medio oriente circa 2000 anni fa, ma il cantante ha spiegato che in dialetto lombardo, si usa per indicare un caos o situazioni ambivalenti come il bello e il cattivo tempo oppure fare e disfare. “Il disco può essere serenamente definito visionario e bipolare, in un’epoca che con il bipolarismo e la confusione interiore ed esteriore ha imparato a convivere con apparente rassegnazione” ha affermato l’artista.

L’LP è formato da sedici tracce inedite suddivise in “otto più introspettive e mormorate, quasi a sottolineare la forza dolce del lato emotivo che da sempre ci sorregge e ci rende migliori di quello che pensavamo di essere, e otto più aggressive, ritmate e consapevoli su quello che siamo riusciti a diventare nel corso degli anni, dopo avere fatto il bello e il cattivo tempo. Musicalmente il disco non si pone confini o limiti, spaziando dalla ballata acustica ai flussi psichedelici e fortemente ritmati e contaminati, un sound generale tipicamente rock nel senso libero del termine che non tralascia gli ingredienti abituali del folk” ha spiegato Van De Sfroos.


Link Sponsorizzati

Tra le canzoni presenti in questo disco, spicca il primo singolo estratto ovvero la title track, in rotazione radiofonica dal 25 marzo scorso. Per l’occasione, Davide ha dovuto realizzare per la primissima volta in carriera, una versione radio-edit: la versione originale del brano omonimo presente nel CD, dura infatti oltre sei minuti. Presto sarà rilasciato il video ufficiale, le cui riprese si sono svolte in Valtellina, a cui hanno partecipato anche alcune comparse reclutate grazie a una campagna indetta sul profilo Facebook ufficiale di Davide Van De Sfroos. Egli ha speso due parole anche per il singolo “nasce dal desiderio di collaudare il suo impatto possente e a tratti visionario, dal piacere di voler condividere questo nuovo esperimento che attinge molto dai suoni che per tanto tempo ho frequentato privatamente e dalle inquietudini nell’attraversare questo nostro tempo“. Quì potete ascoltare la versione live (Ippodromo Milano 20/7/2013).

Il nuovo disco verrà presentato in occasione del concerto che si svolgerà il 13 giugno all’Ippodromo di Milano per il City Sound Festival.

Dopo l’immagine relativa alla copertina frontale, passiamo ai titoli delle tracce presenti in questo nuovissimo album, che è possibile preordinare negli store.

Goga-E-Magoga-cd-cover

Tracklist Goga E Magoga – Davide Van De Sfroos (preordinabile su Amazon)

  1. Angel
  2. Ki
  3. Figlio di ieri
  4. Crusta de platen
  5. El calderon de la stria
  6. Mad Max
  7. Infermiera
  8. De me
  9. Cinema Ambra
  10. Il re del giardino
  11. Goga e Magoga
  12. Colle Nero
  13. Gira Gira
  14. Omen
  15. Il viaggiatore
  16. Il dono del vento