Enrico Ruggeri – Il volo su Vienna: testo e audio + video

0

Dopo l’ennesima esperienza sanremese, la decima in carriera, Enrico Ruggeri torna con Il volo su Vienna, secondo singolo estratto dall’album Un Viaggio Incredibile, pubblicato lo scorso 12 febbraio. Ricordiamo che nel doppio CD sono incluse nove nuove canzoni, tra le quali il brano cantato alla kermesse Il primo amore non si scorda mai, che ha consentito al cantautore di ottenere una dignitosa quarta posizione. E’ ora il momento di quest’altro pezzo inedito, in rotazione radiofonica nazionale dal 13 maggio 2016.

Il cantautore ha scelto la seconda track inclusa nel progetto discografico, un bel brano che in attesa del video ufficiale, è possibile ascoltare gratuitamente su Spotify cliccando sull’immagine in basso, dopo la quale trovate il testo completo.

Intanto ci sono buone notizie per i fans di Enrico che, terminato il fortunato tour teatrale, conclusosi a Milano, ha già programmato nuove date: si ricomincia il 21 maggio da Piazza della Loggia di Brescia, ma tra giugno e settembre, sono in programma quattordici imperdibili concerti. Qui il calendario.

Un-Viaggio-Incredibile-album-cover-enrico-ruggeri

Aggiornamento: è disponibile il video ufficiale della canzone, un filmato diretto da Stefania Alati che mostra il cantautore in giro per la capitale austriaca. Per vederlo cliccate sull’immagine sottostante.

il-volo-su-vienna-video-ruggeri

Il volo su Vienna testo – Enrico Ruggeri (Digital Download)

Quella linea in terra non vedo più
il mio cuore in guerra rimane giù
a combattere tra i solchi della vita
respirare a fondo mi piacerà
per provare il senso di libertà
scivolando come mani nella seta.

E spingo in alto e lascio dietro il mondo
e quello che non mi hanno detto mai
ho la coscienza pura
e mentre intorno il tempo sta cambiando
nella nuova prospettiva ci sarò
Ho due grandi ali per volare.

Andare via
accarezzando il cielo
andare su
puntare dritti verso il sole
scappare via
per essere lontano
e toccare il Paradiso con la mano
tra la verità, la luce e il mio destino.

Tra le bianche nuvole sono via
la mia firma in alto sarà la scia
per lasciare indietro gli ultimi pensieri
e mentre in fondo il mondo sta morendo
una traiettoria ho disegnato già
ho due grandi ali per volare.

Andare via
accarezzando il cielo
andare su
puntare dritti verso il sole
scappare via
per essere lontano
e toccare il Paradiso con la mano
tra la verità, la luce e il mio destino.

Andare via
per essere lontano
e toccare il Paradiso con la mano
tra la verità, la luce, il mio destino
tra la verità, la luce, il mio destino.