Clementino – Fumo: video ufficiale + testo

0

Clementino ha tanta voglia di fumare (Indovinate cosa?) dopo una giornata di stress nel nuovo singolo Fumo, il quinto estratto da Miracolo!, album pubblicato il 18 aprile 2015 per Universal Music.

Dopo i precedenti Lo Strano Caso di Iena White, Strade Superstar, Luna e Cos Cos Cos, è stato reso disponibile il video ufficiale che accompagna il quinto tassello della quarta era discografica.

Anche in questo caso Clemente Maccaro alias Clementino, rappa in italiano ed in dialetto napoletano, da sempre una sua peculiarità.

Il filmato è stato diretto e montato da Alberto Salvucci: oltre a Clementino, la clip vede la partecipazione degli attori Camilla Fusco, Carlo Pinna, Consuelo Sechi, Eliana Chelo, Luigi Sias, Margherita Dettori, Roberta Campus, Silvia Senes e la partecipazione dei TheRivati.

Per vedere questo video su Youtube cliccate sull’immagine sottostante.

fumo-video-clementino

Testo Fumo – Clementino (Digital Download)

Tastala per bene via dallo sceriffo
si me fai fumà sto come il brucaliffo
solo bombe come per le vie di Kingston
trombe fratellino se registro
comprami un pacchettino di Winston
sfonda come ‘a voce Whitney Houston
se mi attacco al verde dopo insisto
vedo più gente che a Napoli nel mio instore
gli occhi si fanno rossi a metà
smoke in the club
i miei fratelli si mo t’ sciocc ind ‘e live
abbiamo pure le cartine Tritolo rincell
fatt nu gir rind ‘o stand è bell, che livell
verso varie plastiline nere conviene
stai a sedere, acque, pulire drenare
via ngopp ‘e megabyte
mo ‘o nomm è Iena White
yo fum’t su Typhoon

Dopo ‘na jurnat e stress frà famm fumà (fratè tu me aiutà)
ca stasera me fa mal ‘a cap, famm fumà (fratè facc fumà)
dopo ‘na jurnat e stress frà voglj fumà (ne capit voglj fumà)
ca stasera me fa mal ‘a cap, tu facc fumà (sto come il Puma)

Ventuno come lettere nell’alfabeto
ventuno il giorno di dicembre che son nato
21 se li sommi è perfetto, consumo
ventuno come le canne che fumo
si te piac ‘o sound e te piac ‘a ganja
liriche ind ‘a stanz, nu tir Oneshoot

Sì ma portami la bombola d’ossigeno nel weedpark
fumo spliff originale indigeno da free bar
giusto quattro accordi with my guitar
e dopo ti intrattengo originale Mc frà
cuore, vita, battito sai com’è
te devast ‘e cellule se rappo ind ‘o privè
Iena White on the mood e cascat’
e skunk e pur ind ‘e bust scè
tu rimani indietro, vade retro perdente
mentre scatto flow risorgi con thè verde
enter, il mio cervello sale al rap center
?? cià resto qua per sempre

Dopo ‘na jurnat e stress frà famm fumà (fratè tu me aiutà)
ca stasera me fa mal ‘a cap, famm fumà (fratè facc fumà)
dopo ‘na jurnat e stress frà voglj fumà (ne capit voglj fumà)
ca stasera me fa mal ‘a cap, tu facc fumà (sto come il Puma)

Fratem uanema sient ‘o livell fantastico
fumo e vincimm ‘a Cannabis Cup in Olanda, mastico
cime ad incastr rime ca teng
pe liric e slang
scrivo potent’
metricament’ miett’t l’armament
vac’ o Barneys, e vot Amnesia
rind ‘o Grey Area, e vot ‘o Green House
faccio ‘o sindaco rind ‘e Paesi Bassi, hey friend
tant re capat, che gir cu l’airbag
te dice toda la gente che non lo sa
que es naturale incremente las creatividad
sient ‘o stile rà Iena uà fratm
teng chiù piezz rind ‘o disco che dint’ e bas a Napl

Dopo ‘na jurnat e stress frà famm fumà (fratè tu me aiutà)
ca stasera me fa mal ‘a cap, famm fumà (fratè facc fumà)
dopo ‘na jurnat e stress frà voglj fumà (ne capit voglj fumà)
ca stasera me fa mal ‘a cap, tu facc fumà (sto come il Puma)

21 come lettere nell’alfabeto
21 il giorno di dicembre che son nato
21 se li sommi è perfetto, consumo
21 come le canne che fumo
si te piac ‘o sound e te piac ‘a ganja
liriche ind ‘a stanz, nu tir Oneshoot