Bianca Atzei – In un giorno di sole: testo e video ufficiale

0

Aggiornamento: è online il filmato che accompagna il singolo di Bianca Atzei, In un giorno di sole. Molto carino il filmato che potete vedere su Youtube cliccando sull’immagine in basso. Scendendo trovate ulteriori informazioni sul brano.

In-un-giorno-di-sole-video-bianca-atzei

Scritto originariamente in data 24 giugno 2015

In un giorno di sole è il terzo singolo di Bianca Atzei estratto dal disco d’esordio Bianco e Nero, uscito lo scorso 12 febbraio mentre la cantante milanese era impegnata a Sanremo 2015 con il brano Il solo al mondo, brano scritto dal frontman dei Modà, Kekko Silvestre, classificatosi quattordicesimo alla kermesse e Ciao amore ciao in duetto con Alex Britti, cover del brano del 1967 di Luigi Tenco. Ricordiamo che nel primo album della giovane cantante lombarda di origini sarde, sono presenti venti brani, alcuni dei quali già conosciuti in quanto pubblicati precedentemente.

In un giorno di sole viene trasmessa dalle radio da mercoledì 24 giugno 2015 ed è stata scritta dall’interprete con la collaborazione di Francesco Morettini e Luca Angelosanti.

Si tratta di un pezzo positivo e carico di speranza, in cui si pensa solo a ciò che verrà, passando quindi sopra ad ogni giorno trascorso e tutto il passato.

Immagino che nei prossimi giorni sarà disponibile il video ufficiale che accompagna questa bella canzone.

Nell’attesa della clip è possibile ascoltare l’audio integrale cliccando sull’immagine in basso.

Bianco-e-Nero-cd-cover-atzei

 

Testo In un giorno di sole – Bianca Atzei

Avrei voluto avere il giusto tempo per studiare e potermi laureare, era il sogno di mio padre.
Avrei voluto ridipingere di rosa la mia stanza ancora vuota, com’è vuota l’apparenza di un sorriso.
E poi comprarti un cappello nuovo, fingere che tu stai bene
non aver paura, io sono qui e ti chiedo perdono per il tempo sprecato
per quello che sono e non ti ho mai dato, per tutte le cose lasciate a metà
il nostro viaggio da fare in un giorno di sole

eheheheheheheh

Avrei voluto rimanere qui a dormire ore ed ore senza respirare e non dover parlare, non pensare
Il tatuaggio sulla schiena fatto senza aver timore sopra la mia pelle, sopra… sopra la tua pelle
Domenica sarai meravigliosa, tu con l’abito da sposa, non aver paura… io sono qui

E ti chiedo perdono per il tempo sprecato
per quello che sono e non ti ho mai dato
per tutte le cose lasciate a metà
il nostro viaggio da fare in un giorno di sole

eheheheheheheh

E ti chiedo perdono per il tempo sprecato
per quello che sono e non ti ho mai dato
per tutte le cose lasciate a metà
il nostro viaggio da fare… in un giorno.. di sole