Ce la farò (Forte Forte Forte) testo e video della “sigla-preghiera” cantata dai concorrenti

1

Ce la farò è una sorta di sigla, preghiera o inno che dir si voglia, cantata dai concorrenti della trasmissione-talent show Forte Forte Forte condotto da Raffaella Carrà, in onda su Rai1 dal 16 gennaio 2015. Sembra che il programma si stia rivelando un flop, ma non stiamo quì a sindacare sullo share, piuttosto concentriamoci su questo pezzo.

L’altro giorno abbiamo parlato del singolo Forte di Raffaella Carrà con Bob Sinclar, ed un utente ci ha chiesto informazioni su Ce La Farò. Eccolo accontentato.

C’è chi afferma si tratti della sigla più brutta mai ascoltata in un talent, c’è a chi invece è piaciuta. Una cosa è certa: è un canto molto ottimista.

I quaranta concorrenti arrivati al termine delle selezioni, cantavano a cappella e con aria da liturgia ecclesiastica questa canzoncina, mentre la conduttrice passava tra di loro per scegliere i quattordici che si contenderanno la vittoria della prima edizione del nuovo talent.

Se avete voglia di ascoltare Ce La Farò cliccate sull’immagine sotto, mentre a seguire trovate le parole.

forte-forte-forte-ce-la-farò-video

Testo Ce la farò dal talent show Forte Forte Forte

Come sperare per questa emozione
Ho dato tutto
Ormai è andata
però mi sento come un marinaio
che governa la vela
in un mare agitato
ce la farò
io ce la farò
con un po’ di fortuna
ce la farò
come un gabbiano che cerca il suo nido
ho un po’ di paura ma ce la farò

come scalare un’alta montagna
avendo raggiunto quasi la cima
potessi volare fino a lassù
sarebbe la gioia più grande per me
ce la farò
io ce la farò

E adesso che vorrei veder realizzati
tutti i miei sogni
ma se non accade
sarò più forte più forte più forte
e sono sicuro che ce la farò

Con un po’ di fortuna ce a farò
come un gabbiano che cerca il suo nido
con un po’ di paura
ma ce la farò

come tirare in porta un rigore
per niente al mondo ti va di sbagliare
facile dire “se non è oggi, sarà domani ma ce la farò”