Carmen Pierri vince The Voice Of Italy 2019 e “Verso il mare” è la nuova canzone: audio, video dell’esibizione e testo

0

E’ stata la canzone inedita “Verso il mare” a trascinare verso la vittoria a The Voice Of Italy 2019 la giovanissima e talentuosa salernitana Carmen Pierri. Leggi il testo (scritto da Mirko Bruno, Luciano Quartucci e Giulia Maria) e ascolta il brano. Il video dell’esibizione in finale sulle note di questo singolo prodotto da Niccolò Fragile, disponibile ovunque dal 4 giugno 2019.

Tuttavia per motivi legali che proibiscono ai minorenni di esibirsi in televisione dopo la mezzanotte, la Pierri assiste al suo trionfo da una camera d’albergo, con il coach D’Alessio che si reca a ritirare il premio al posto suo. La curiosità è che Gigi non dova nemmeno essere coach in quanto nel progetto di partenza, doveva esserci il discusso rapper Sfera Ebbasta, che si è preferito rimpiazzare con l’artista partenopeo per via dei presunti messaggi diseducativi delle sue canzoni.

A contendersi il primato nella finale, sono stati Diablo (team di Morgan), Miriam Ayaba (team di Elettra Lamborghini), Brenda Carolina Lawrence (team di Gué Pequeno) e la sedicenne Carmen (squadra di Gigi D’Alessio).

Già a 6 anni, Carmen prendeva parte a piccoli concorsi musicali di paese e a dodici anni iniziò a studiare canto e pianoforte. Ama la musica pop e soul, il suo mito è la compianta Amy Winehouse ma le piace parecchio anche Alicia Keys. Se non dovesse emergere nel mondo della musica, le piacerebbe fare il medico al fine di aiutare le persone.

guarda il video di verso il mare by carmen pierri

Fred De Palma – Una volta ancora testo

downloadDownload su: AmazoniTunes

Tu vuoi tutto e non dai niente, niente
Quando brucio tu sei assente, sempre
Io mi alzo e dico basta, basta
Tu mi implori e gridi aspetta, resta.

Ma non ti ascolto perché
Già sono sulla strada che va verso il mare
Solo una valigia sul sedile accanto a me
Sembra di sentire sabbia sul pedale
Scusa se… io non penso a te.

E la radio da il buongiorno, disco
lascio indietro un tramonto… e fischio
anche il cellulare è stanco… morto
non mi stressi ed io sorrido… di gusto.

Perché non mi avrai più
Già sono sulla strada che va verso il mare
Solo una valigia sul sedile accanto a me
Sembra di sentire sabbia sul pedale
Scusa se… io non penso a te
E scusa se io non penso a te
Scusa se io non penso a te.

Non cercarmi mai
non telefonare… ancora
non mi troverai
non mi puoi fermare
no no no.

Ma non ti sento perché
Già sono sulla strada che va verso il mare
Solo una valigia sul sedile accanto a me
Sembra di sentire sabbia sul pedale
Scusa se… io non penso a te
Scusa se… non penso a te
Scusa se io non penso a te


Ascolta su: