Ascolta Ho una galassia nell’armadio, album 2014 di Nicolò Carnesi

0

L’1 aprile 2014 esce Ho una galassia nell’armadio, nuovo nonché secondo album in carriera di Nicolò Carnesi che fa seguito a Gli eroi non escono il sabato del 2012.

Per questo LP, Nicolò si è avvalso della collaborazione dei colleghi Selton, Antonio Di Martino e Roberto Angelini.

Il nuovo disco del cantautore siciliano, propone dieci tracce scritte durante un periodo passato a New York, tra le quali spicca il primo singolo estratto La Rotazione, del quale dal 14 febbraio è possibile vedere il lyric video.

Dopo l’immagine della copertina, passiamo ai titoli delle dieci canzoni proposte in quest’album con una breve descrizione. Subito dopo potete ascoltare tutte le tracce.

Ho-Una-Galassia-Nell-armadio-cd-cover

Tracklist Ho una galassia nell’armadio – Nicolò Carnesi (Disponibile su Amazon nei formati Audio CD, Vinile e Digital Download)

  1. Ho una galassia nell’armadio: la traccia d’apertura dell’opera si contraddistingue da un ritornello esplosivo, dà forza alle strofe trattenute musicalmente e perfette testualmente;
  2. Il disegno: si parte con l’idea di disegnare, si capisce la convenienza di cancellare e si finisce per volare;
  3. L’ultima fermata: brano pieno di disincanto e ricordi a cui non ci si può aggrappare;
  4. La grande fuga di Alberto: prosegue sulle linee eighties a base di synth e chitarre brillanti;
  5. Numeri: primo pezzo a ritmo acustico e lento, una pausa d’aria azzeccatissima;
  6. Proverbiale: rimbalza tra una musica allegra e giochi di parole;
  7. Cassandra: ci si ritrova ad inseguire le ore che diventano anni, anche per chi si crede giovane;
  8. Illuminati: dedicato a noi che viviamo nella confusione moderna a causa della disinformazione dovuta a poteri forti; il brano recita infatti “disintegrati dalla tv | reintegrati dai social network”, chiaro segnale di quanto la televisione ed i media siano falsi, reintegrati dai Social perchè è forse il miglior mezzo informativo;
  9. Gli eroi non escono il sabato: penultima traccia dal titolo uguale al debut album. Con il suo soffice pop ci porta alla chiusura e forse la perla di questo lavoro;
  10. La rotazione [Lyric Video]: è il finale aperto di un viaggio, un respiro profondo prima di guardarsi e ricominciare a camminare verso l’ignoto.

Audio brani dell’album

Per concludere, potete ascoltare in streaming e gratuitamente tutte le canzoni del disco. Potete farlo sul sito Rockit.it.