Annalisa ‘Alice e il blu’ video ufficiale

0

 
annalisa-gattino

Aggiornamento: è uscito in anteprima sul sito La Repubblica, il video ufficiale del singolo della Scarrone intitolato Alice e il Blu, seconda canzone estratta dall’album Non So Ballare.

Il filmato come spesso avviene, è stato diretto da Gaetano Morbioli, è ambientato in una casa dove il colore bianco la fa da padrone. Protagonisti Annalisa, il suo principe azzurro o per meglio dire fidanzato, ed un tenero gattino con gli occhi di colore blu.

Video ufficiale

E’ visionabile in apertura.

Annalisa: Alice e il blu – testo e audio

annalisa-scarrone

Si intitola Alice e il blu il nuovo singolo di Annalisa Scarrone, terzo pezzo estratto dal nuovo album Non So Ballare.

Si tratta di una canzone che parla dell’amore cieco di una donna nei confronti del proprio uomo, che l’ha indotta ad una sorta di schiavitù.

L’annuncio è arrivato in occasione dell’intervista della giovane cantante, alla trasmissione “Citofonare Cuccarini” in onda su Radio 1 (clicca qui per ascoltare l’intervista). Ascoltiamo questo brano.

Audio


Testo Alice e il blu – Annalisa

Alice nella stanza chiusa restava
Senza sorridere più
Le sembrava mancare da sempre qualcosa
Per sentirsi speciale
Il ragazzo dagli occhi di perla indagava
Senza capire perché
Così un giorno le disse,
dritto negli occhi
Dimmi che posso fare
Guarda nel blu
e arriva lassù
E portami un grammo di nuvole
Lui mise due ali sotto le mani
Tornerò con quello che vuoi tu
La città si fece piccola
In fondo agli occhi suoi blu
Lei restò immobile a guardare
Dalla finestra sola
e con un gatto blu
Alice non era ancora felice
Voleva ancora di più
Il ragazzo dagli occhi di perla le disse
Cos’altro potrei fare
Guarda più in un alto
e arriva lassù
E portami un pezzo di blu
Poi lui la guardò,
le disse va bene
Tornerò con quello che vuoi tu
La città si fece piccola
Infondo agli occhi suoi blu
Lei restò immobile a guardare
Dalla finestra sola
e con un gatto blu
Alice sorrise
ma solo un minuto
Poi tutto tornò come prima
Manca sempre un minuto
Un sorriso infinito
Potrebbe accadere anche a te
La città si fece piccola
Infondo agli occhi suoi blu
Goodbye mia dolce meraviglia
Io volo più in alto del blu
Lei restò per sempre lì a guardare
Dalla finestra sola con un gatto blu.