Alice Merton – Easy: lyric video, audio, testo e traduzione del nuovo singolo

0

E’ una Alice Merton che canta le sue difficoltà nel farsi amare quella che sentiamo in Easy, singolo della cantautrice tedesca estratto da MINT +4, versione deluxe del debut album, che come si evince dal titolo, racchiude 4 nuove canzoni che aggiungono nuove sfumature e sfaccettature della sua personalità artistica. Il testo, la traduzione in italiano, l’audio e il lyric video.

Nella nuova edizione del disco d’esordio, uscita il 17 ottobre 2019 via Paper Plane Records International, sono presenti le seguenti quatto novità: “PCH”, “Back to Berlin”, “Keeps me awake” e il contagioso brano in oggetto, on air dal 6 dicembre 2019.

Il significato di Easy di Alice Merton

Scritta a quattro mani con Nicolas Rebscher, la canzone racconta le difficoltà che l’artista ha nella sfera affettiva e ci parla di un rapporto fatto di alti e bassi, forse più bassi che alti. Probabilmente, facendo un bel reset, questa storia potrebbe tornare ad essere quella che era una volta, ma allo stesso tempo, Alice dovrebbe forse anche iniziare a cambiare atteggiamento nei confronti della dolce metà. Come da titolo, nel ritornello non riesce a darsi pace del fatto che non sia facile essere amat.

copertina album di alice merton mint

Alice Merton Easy Testo e Traduzione

downloadDownload su: AmazoniTunes

[Intro]
(Easy, easy, easy, easy, easy, easy)

[Verse 1]
We keep on going up and down
Wasting all our time, wishing we’d stayed on the side lines
Bet you would have left by now, if you had seen the signs from the very

beginning

[Pre-Chorus]
Can’t tell if we’re a masterpiece or catastrophe
Oh, I’m sorry for the confusion I keep on causin’ yea
My mind is playing tricks on my heart
Yeah, my mind is playing tricks on my heart

[Chorus]
I wish that it was easy
I wish that lovin’ me wouldn’t feel so hard
I wish that it was easy
I wish that loving me was a walk in the park
I wish that it was
(Easy, easy, easy, easy, easy, easy)
I wish that it was
(Easy, easy, easy, easy, easy, easy)

[Verse 2]
Keep thinking we should take it back
Rewind all the tapes, all the memories we made
You feeling that you’re under attack
With all the things I keep throwing at your face

[Pre-Chorus]
Can’t tell if we’re a masterpiece or catastrophe, oh
I’m sorry for the confusion I keep on causing
My mind is playing tricks on my heart
Yeah, my mind is playing tricks on my heart

[Chorus]
I wish that it was easy
I wish that lovin’ me wouldn’t feel so hard
I wish that it was easy
I wish that loving me was a walk in the park
I wish that it was
(Easy, easy, easy, easy, easy, easy)
I wish that it was
(Easy, easy, easy, easy, easy, easy)
I wish that it was
(Easy, easy, easy, easy, easy, easy)
I wish that it was
(Easy, easy, easy, easy, easy, easy)
I wish that it was

[Bridge]
I don’t know if we’re a masterpiece or catastrophe, no
I don’t know why it’s hard to love, hard to love me, no
I don’t know if we’re a masterpiece or catastrophe, no
I don’t know why I’m hard to love, hard to love

[Outro]
I wish that it was
(Easy, easy, easy, easy, easy, easy)
I wish that it was
(Easy, easy, easy, easy, easy, easy)
I wish that it was
(Easy, easy, easy)
I wish it was, I wish it was easy, easy (Easy, easy, easy)
I wish that it was
(Easy, easy, easy)
I wish it was, I wish it was easy, easy (Easy, easy, easy)
I wish that it was


(Semplice, semplice, semplice, semplice, semplice, semplice)

Continuiamo ad andare su e giù
Perdendo tutto il nostro tempo, con la volontà di rimanere lontani
Scommetto che saresti già andato via se vi fossero stati questi segnali sin dall’inizio

Non riesco a capire se siamo un capolavoro o un disastro
Oh, mi spiace per la confusione che continuo a provocare, sì
La mia mente sta giocando brutti scherzi al mio cuore
Sì, la mia mente sta giocando brutti scherzi al mio cuore

Vorrei che fosse semplice
Vorrei che amarmi non fosse così difficile
Vorrei che fosse semplice
Vorrei che amarmi fosse una passeggiata nel parco
Vorrei che fosse
(semplice, semplice, semplice, semplice, semplice, semplice)
Vorrei che fosse
(Facile, facile, facile, facile, facile, facile)

Continuo a pensare che dovremmo tornare indietro
Riavvolgere tutti i nastri, azzerare tutti i ricordi che ci siamo costruiti
Ti senti sotto attacco
Con tutte le cose che continuo a sbatterti in faccia

Non riesco a capire se siamo un capolavoro o un disastro
Oh, mi spiace per la confusione che continuo a provocare
La mia mente sta giocando brutti scherzi al mio cuore
Sì, la mia mente sta giocando brutti scherzi al mio cuore

Vorrei che fosse semplice
Vorrei che amarmi non fosse così difficile
Vorrei che fosse semplice
Vorrei che amarmi fosse una passeggiata nel parco
Vorrei che fosse così
(semplice, semplice, semplice, semplice, semplice, semplice)
Vorrei che fosse
(semplice, semplice, semplice, semplice, semplice, semplice)
Vorrei che fosse
(semplice, semplice, semplice, semplice, semplice, semplice)
Vorrei che fosse
(semplice, semplice, semplice, semplice, semplice, semplice)
Vorrei che lo fosse

Non riesco a capire se siamo un capolavoro o una catastrofe, no
Non capisco perché sia ​​difficile amare, difficile amarmi, no
Non so se siamo un capolavoro o una catastrofe, no
Non so perché io sia difficile da amare, difficile da amare

Vorrei che fosse
(semplice, semplice, semplice, semplice, semplice, semplice)
Vorrei che fosse
(semplice, semplice, semplice, semplice, semplice, semplice)
Vorrei che fosse
(semplice, semplice, semplice)
Vorrei che fosse, vorrei che fosse semplice, semplice (semplice, semplice, semplice)
Vorrei che fosse
(semplice, semplice, semplice)
Vorrei che fosse, vorrei che fosse semplice, semplice (semplice, semplice, semplice)
Vorrei che lo fosse

Ascolta su: