Leggi il testo di Yellow, inedito di Aka7even presentato ad Amici 20 e ufficialmente rilasciato

1


Aka7even ad amici 20

Il testo di Yellow, canzone inedita di Aka7even, al secolo Luca Marzano, presentata ad Amici 20. Il brano è stato rilasciato nella versione integrale il 22 gennaio 2021. Nella versione finale della canzone, è stata aggiunta una strofa nuova di zecca.

Yellow Testo, Aka7even

Ascolta su: Apple Music

Link Sponsorizzati

 

Ye-yeah, ah
Aka 7even, yeh, ah

[Ritornello]
Cos’è che non va?
Tempo al tempo e già mi sento pieno
Hai una faccia gialla tipo yellow
Ma dimmi un po’, cos’è che non va?
Wego wego, sto perdendo il treno
Ring me, baby, so che non ho tempo

[Strofa 1]
Prendo un lemon, poi lo bevo per dimenticarti
Baby, allora parlami
Salgo in macchina e poi vengo a prenderti
Ti aspetterò, si, fuori all’autogrill
Fuoco dentro quei miei jeans
Tu mi guardi e resto chill
Sono qui, se riesci prendimi

Ehi, uh
I don’t know, mama
Fumo, si, californiana
Sembra di essere in Havana
Viso da brava ragazza, ehi
Con me non basta
Portami il tuo ego in questa stanza

Ho una vista sul tuo fondoschiena, yeh
Baby, è un panorama sulla scena, yeh
Morirò come in una favela, yeh
Mentre fai la scema…

[Ritornello]
Cos’è che non va?
Tempo al tempo e già mi sento pieno
Hai una faccia gialla tipo yellow
Ma dimmi un po’ cos’è che non va?
Wego wego, sto perdendo il treno
Ring me, baby, so che non ho tempo

Penso troppo (oh, ehi)
Ho il mio sweg, bro (oh, ehi)
Volo redbull (oh, ehi)
Non parlarmi, lo sai che non ti sento
Mille modi per morire
Ma sapevo che tu morivi d’amore
Ti ho lasciata li da sola
Solo che da soli, fuori è un posto al sole
Tieni tutte le mie cose
Così potrai continuare a pensarmi
Mentre facciamo l’amore
Ma sono fuori a far festa con gli altri


[Outro]
Ho una vista sul tuo fondoschiena, yeh
Baby, è un panorama sulla scena, yeh
Morirò come in una favela, yeh
Mentre fai la scema…



Chi è Aka7even?

Mentre è di poche ore fa la notizia dell’amore scoppiato tra il cantante e la ballerina Martina Miliddi, vediamo di scoprire qualcosa su questo giovane ragazzo, entrato ufficialmente ad Amici 2020-2021 il 14 novembre 2020. Luca Marzano è un cantante napoletano di 20 anni ma non è un volto nuovo in quanto nel 2018 prese parte con il suo vero nome alle Audizioni di X Factor, arrivando fino ai bootcamp. All’epoca proponeva uno stile musicale completamente differente da quello di oggi.

Luca è nato a Vico Equense il 23 0tt0bre 2000 ed è l’ultimo di una famiglia numerosa. Nel 2008 restò in coma per una settimana a seguito di alcune crisi epilettiche e si risvegliò grazie al fratello cantante Domenico, che gli mise le cuffie nelle orecchie al fine di fargli ascoltare le sue canzoni: “Io ho iniziato a piangere. Hanno capito che c’ero e lì ho capito che la musica sarebbe stata la mia vita” ha affermato Luca. Questo toccante episodio lo raccontò proprio alle Audizioni del talent show, commuovendo giudici e telespettatori. Da quel momento, il giovane ha deciso di voler imparare a suonare il pianoforte. Non è un caso che si presentò ai provini della trasmissione interpretando al pianoforte una cover di Bruno Mars “When i Was your Man”.

Aka 7Even ha all’attivo 4 singoli con questo pseudonimo, nello specifico “Torre Eiffel” (2019) , “Hotel”, “Chupa” (con BossFamily, brano che ha anche prodotto) e “Coco” (2020), quest’ultimo è uscito il 22 ottobre e lo vede duettare con Biondo, ex allievo della scuola per talenti più ambita d’Italia (edizione 2017-2018). Come Luca Marzano, ha invece all’attivo i singoli “Unaware” (2018), “Napoli With Me” (2019) e l’EP “Chiaroscuro”. Dopo la breve parentesi a X Factor, entrò inoltre a far parte della scuderia di Cosmophonix Production.

A soli 20 anni, Aka7Even scrive, produce e interpreta le sue canzoni, cosa che assolutamente non è da tutti, tuttavia l’inedito Yellow non è stato prodotto da lui, bensì da Cosmophonix e Tony Mendel. Tramite questo gradevole brano, riesce subito a conquistare Anna Pettinelli, ma anche Rudy Zerby e Arisa. E’ sicuro che prossimamente la canzone verrà rilasciata in una inedita versione integrale, come del resto avvenuto con Gucci Bag di SanGiovanni e Via Padova di Leonardo Lamacchia.