Tiromancino – Tra di noi è il nuovo singolo: guarda il video ufficiale + testo

0


Si intitola “Tra di noi” il secondo singolo dei Tiromancino estratto dall’undicesimo album in studio Nel respiro del mondo, disponibile dallo scorso 8 aprile.

Dopo il grande successo di Piccoli Miracoli (tra i brani più trasmessi in radio), la pop rock band romana capitanata da  Federico Zampaglione, torna con questa bella canzone, trasmessa dalle emittenti radiofoniche nazionali da venerdì 24 giugno 2016.

L’inedito descrive un sentimento solido, vero e duraturo, un legame che per rafforzarsi non ha bisogno di parole ingannevoli, ma che vive del mormorio degli anni come onde che si infrangono nel sole e di una complicità in continuo divenire.

Link Sponsorizzati

Scritto da Zampaglione, il brano (qui l’audio) è accompagnato dal video ufficiale animato diretto da Marco Pavone, che potete gustarvi nel canale Youtube del gruppo cliccando sull’immagine sottostante, dopo la quale trovate le parole che compongono la canzone.

Intanto prosegue con successo il tour della band organizzato da Color Sound. Per il calendario ed i biglietti vi rimando su TicketOne.

tra-di-noi-video-tiromancino


 

Testo Tra di noi – Tiromancino (Digital Download)

Almeno tu lo sai
che mi cammini accanto
in ogni mio momento
anche se sono stanco
mi sostieni piano
cerco nel vento
la tua mano.

Tra di noi
non ci sono più ingannevoli parole
ma il mormorio degli anni
come onde che si infrangono nel sole
tra di noi
c’è l’istinto di dividere il presente
e un mare di ricordi
che al correre del tempo non si arrende
e il cuore mio
si perde.

Almeno tu
lo sai
che sei con me ogni giorno
e mi sorridi se ti guardo
tra di noi
non ci sono più ingannevoli parole
ma il mormorio degli anni
come onde che si infrangono nel sole
tra di noi
c’è l’idea che tutto questo sia per sempre
per poi guardare avanti
e non sentirci soli in un istante.

Tra di noi
non ci sono più ingannevoli parole
ma il mormorio degli anni
come onde che si infrangono nel sole
tra di noi
c’è l’istinto di dividere il presente
e un mare di ricordi
che al correre del tempo non si arrende
e il cuore mio
si perde.