TINI – Diciembre: testo, traduzione, audio e live video del nuovo singolo

0

Diciembre è un singolo della cantante argentina Martina Stoessel, in arte Tini, un malinconico brano disponibile dal 20 dicembre 2019, nel quale l’artista canta il sentire la mancanza della persona che ama ancora.

Il testo, la traduzione in italiano, l’audio e il live video di questa canzone, scritta insieme a Francisco Cia, Andrés Torres & Mauricio Rengifo, con produzione degli ultimi due.

Martina ha presentato in anteprima questo brano il 18 ottobre 2019, durante il suo concerto allo stadio Luna Park di Buenos Aires. Si tratta di una bella ballata, nella quale spiega come si sente senza la sua ex fiamma: nonostante gli sforzi nel cercare di dimenticare questa persona, alla fine prevale la nostalgia e una flebile speranza che questa storia d’amore possa nuovamente sbocciare, ma se era destino che questo rapporto terminasse, è inutile aspettare che qualcosa cambi, sognare di ritrovarsi tra le sue braccia e molto probabilmente non sarà purtroppo possibile dirgli ciò che tanto si desidera, vale a dire “Ti amo”.

copertina canzone Diciembre

Tini – Diciembre Testo e Traduzione

downloadDownload su: AmazoniTunes

[Verso 1]
Solo tú en mi mente
Busco hoy comprenderme
Te recuerdo aquí en mi piel
Sin querer enloquecer

[Verso 2]
Este mes de diciembre
Ya intenté ser la fuerte
Pero aquí estoy otra vez
Extrañando como ayer

[Pre-Coro]
Dime si aún nuestra puerta sigue abierta
Hoy no te puedo olvidar

[Coro]
Sé que tú piensas que el amor se está apagando
Mientras sigo aquí sentada, esperando
A encontrarme otra vez entre tus brazos
Juntar los pedazos que aún quedan
Lo sé, que extrañarte nunca va a ser suficiente
Y el destino no se escribe de repente
Muero por decirte que…

[Verso 3]
Al buscar tu mirada
Y encontrar la distancia
Puedo ver el sol caer
Intentando comprender

[Pre-Coro]
Dime si aún nuestra puerta sigue abierta
Hoy no te puedo olvidar

[Coro]
Sé que tú piensas que el amor se está apagando
Mientras sigo aquí sentada, esperando
A encontrarme otra vez entre tus brazos
Juntar los pedazos que aún quedan
Lo sé, que extrañarte nunca va a ser suficiente
Y el destino no se escribe de repente
Muero por decirte que…

[Puente]
Oh oh oh oh oh oh oh…

[Outro]
Sé que extrañarte nunca va a ser suficiente
Y el destino no se escribe de repente
Muero por decirte que
Te amo


Solo te nei miei pensieri
Sto cercando oggi, capiscimi
Ti ricordo qui a contatto con me
Non voglio impazzire

Questo dicembre
Ho già provato a farmi forza
Ma rieccomi
Nostalgica come ieri

Dimmi se la nostra porta è ancora aperta
Oggi non riesco proprio a dimenticarti

So che pensi che l’amore si stia spegnendo
Mentre sono ancora qui seduto aspettando
Di ritrovarmi tra le tue braccia
Rimetto insieme i pezzi che restano
Lo so che sentire la tua mancanza non sarà mai abbastanza
E che il destino non è scritto di punto in bianco
Muoio dalla voglia di dirti che …

Nel cercare i tuoi occhi
E vedere che sono distanti
Vedo il sole crollare
Sto cercando di capire

Dimmi se la nostra porta è ancora aperta
Oggi non riesco proprio a dimenticarti

So che pensi che l’amore si stia spegnendo
Mentre sono ancora qui seduto aspettando
Di ritrovarmi tra le tue braccia
Rimetto insieme i pezzi che restano
Lo so che sentire la tua mancanza non sarà mai abbastanza
E che il destino non è scritto di punto in bianco
Muoio dalla voglia di dirti che …

So che sentire la tua mancanza non sarà mai abbastanza
E che il destino non è scritto di punto in bianco
Muoio dalla voglia di dirti che
Ti amo

Ascolta su: