Ti Penso Raramente: ascolta il nuovo singolo di Biagio Antonacci

1

biagio-antonacci

Aggiornamento: è uscito il video ufficiale di Ti Penso Raramente, nuovo singolo di Biagio Antonacci. Vediamo questo filmato uscito poco fa, girato proprio da Antonacci che ha semplicemente usato  il suo smartphone per poi affidarsi Mauro Lovisetto per il montaggio.

 

Il protagonista del cortometraggio è è lui, Biagio Antonacci, che in diversi luoghi e situazioni intona, balla e suona la sua ballata pop. Le immagini lo ritraggono dal parco alla cucina, dallo studio di registrazione all’auto, fino all’intimità del suo letto…Fine Aggiornamento.

Ti Penso Raramente, è questo il nuovo singolo di Biagio Antonacci del quale proponiamo testo e audio.

L’inedito, in rotazione radiofonica da venerdì 28 febbraio 2014, fa da apripista al nuovo progetto discografico di inediti “L’amore comporta“, dodicesimo album in studio che vedrà la luce l’8 aprile 2014, che arriva a due anni di distanza dall’ultimo LP “Sapessi dire no”, disco che per la bellezza di dodici settimane dominò la classifica relativa agli album più venduti in Italia.

All’interno dell’album L’amore comporta, saranno presenti tredici tracce prodotte dall’artista insieme a Michele Canova. Il nuovo disco è stato registrato tra i Kaneepa studio di Milano ed i Sunset studio di Los Angeles.

Tornando al singolo Ti Penso Raramente, c’è da aggiungere che lunedì 3 marzo uscirà il video ufficiale, interamente girato dallo stesso Antonacci con il suo smartphone e montato da Mauro Lovisetto. Ascoltiamo questa nuova canzone.

Testo Ti Penso Raramente – Biagio Antonacci

Lamentarti tu di me
lamentarmi io di te
tutto tempo che non torna più

Ho già chiesto agli usurai
dei cervelli deboli
di risolvere il mio caso

Ti dissolvi dentro me
ti risolvi senza me
neanche il tempo per, per estinguersi

Io ti penso raramente
te lo dico veramente
è bastato star dentro
in un altro cappotto
per capire che in fondo
avrei rotto, avrei rotto
Io ti penso raramente
ho diviso cuore e mente
anche se con fatica
attraverso la vita
consapevole in fondo
avrei rotto, avrei rotto

Raccontare io di te
raccontare tu di me
pane fresco per pettegoli

Io ti penso raramente
te lo dico veramente
è bastato star dentro
in un altro cappotto
per capire che in fondo
avrei rotto, avrei rotto
Io ti penso raramente
ho diviso cuore e mente
anche se con fatica
attraverso la vita
consapevole in fondo
avrei rotto, avrei rotto

Invisibile per gli occhi tuoi sarò, i know
e non avrai mai più cura tu di me, i know
non ho avuto gusto io andando via, i know
incredibile l’estranea che c’è in te

Io ti penso raramente
te lo dico veramente
è bastato star dentro
in un altro cappotto
per capire che in fondo
avrei rotto, avrei rotto
Io ti penso raramente
ho diviso cuore e mente
anche se con fatica
attraverso la vita
consapevole in fondo
avrei rotto, avrei rotto
Io ti penso raramente
con la forza della mente
allontano i momenti che mi tornano veri
quando rara e radiosa mi venivi a cercare