Thom Yorke, You Wouldn’t Like Me When I’m Angry: traduzione testo e audio

0

You Wouldn’t Like Me When I’m Angry è un nuovo brano di Thom Yorke, voce solista del gruppo rock Radiohead.

Lo scorso 26 dicembre il frontman del celebre gruppo ma anche fondatore del gruppo rock sperimentale Atoms for Peace, ha regalato ai supporters questo brano inedito, incluso nella versione in vinile di Tomorrow’s Modern Boxes, secondo disco da solista dell’artista inglese, pubblicato a sorpresa lo scorso settembre solo su BitTorrent. Il suo primo lavoro è invece stato Eraser (2006).

Ricordiamo che il primo pezzo dell’album poteva essere ascoltato gratuitamente, mentre le restanti 7 tracce potevano essere acquistate s poco meno di quattro sterline, un prezzo decisamente vantaggioso. Ecco i titoli delle canzoni contenute nell’opera: “A Brain in a Bottle”, “Guess Again!”, “Interference”, “The Mother Lode”, “Truth Ray”, “There Is No Ice (For My Drink)”, “Pink Section” e “Nose Grows Some”.

Tale innovativa strategia commerciale, è stata ripagata con un totale di centosedicimila download solo nelle prime ventiquattro ore, facendo si che Yorke divenisse l’artista più scaricato legalmente su BitTorrent.

Dopo aver sorpreso tutti con l’originale rilascio del menzionato lavoro, Thom Yorke ha da qualche giorno reso disponibile l’opera nel formato vinile da 180 grammi, includendo l’inedito “Youwouldn’tlikemewhenI’mangry”.

Per ascoltare l’audio cliccate sull’immagine in basso, dopo la quale trovate il testo in inglese e la traduzione in italiano.

Prima di concludere ricordiamo che il musicista, è al momento impegnato nella realizzazione del nuovo attesissimo progetto discografico dei Radiohead ancora senza titolo, che dovrebbe essere pubblicato entro la fine del 2015.

Thom-Yorke-You-Wouldnt-Like-Me-When-Im-Angry

Testo You Wouldn’t Like Me When I’m Angry – Thom Yorke

[Intro]
Sliding down the tree
Sliding down the tree

[Verse 1]
I can’t come when you call me
I am not who you saw
You wouldn’t like me when I’m angry
My dark places
Just when you left
What should not
Just is

[Hook]
You’ve built this up
You’ve built this up
You’ve built this up
You’ve built this up
You’ve built this up
You’ve built this up

[Verse 2]
I don’t want to disappoint you
I am not who you want
Growing arms
Growing legs
My loss
Is your gain

[Hook]
You’ve built this up
You’ve built this up
You’ve built this up
You’ve built this up
You’ve built this up
You’ve built this up

[Hook]
You’ve built this up
You’ve built this up
You’ve built this up
You’ve built this up
You’ve built this up
You’ve built this up

[Outro]
(Sliding down the tree)
(Sliding down the tree)

Traduzione

[Intro]
Scivolando giù dall’albero
Scivolando giù dall’albero

[Verso 1]
Non posso venire quando mi chiami
Io non sono chi hai visto
Non ti piacerei quando sono arrabbiato
I miei luoghi oscuri
Proprio quando te ne sei andata
Ciò che non dovrebbe
Proprio è

[Hook]

Hai costruito questo su
Hai costruito questo su
Hai costruito questo su
Hai costruito questo su
Hai costruito questo su
Hai costruito questo su

[Verso 2]
Non voglio deluderti
Io non sono chi vuoi
armi crescenti
gambe crescenti
La mia perdita
È il tuo guadagno

[Hook x2]

Hai costruito questo su
Hai costruito questo su
Hai costruito questo su
Hai costruito questo su
Hai costruito questo su
Hai costruito questo su

[Outro]

Scivolando giù dall’albero
Scivolando giù dall’albero