Thank You Very Much singolo d’esordio di Margaret: ascoltalo

0

 

Małgorzata Jamroży in arte Margaret, è una ventiduenne fashion blogger polacca, molto popolare nel suo paese d’origine.

Qualche mese fa, l’affascinante biondina ha pubblicato il suo singolo d’esordio che si intitola Thank You Very Much, entrando ufficialmente nel mondo della musica di genere pop.

Si tratta di una canzone decisamente orecchiabile, e dal ritornello martellante, decisamente radio friendly. L’inedito, è accompagnato da un videoclip decisamente bizzarro, che mostra una festa per nudisti. Eppure Margaret, la protagonista del brano e del filmato, appare piuttosto imbarazzata nel trovarsi in mezzo a questa particolarissima festa di compleanno del padre, nella quale tutti gli invitati si sono presentati come madre natura li ha fatti: completamente nudi.

La clip che potete vedere cliccando sull’immagine sottostante (la cover del brano), è stata girata in quel di Los Angeles, ed è stata vista oltre mezzo milione di volte. Il filmato che potete vedere cliccando sulla copertina, è stato caricato successivamente nella pagina VEVO della giovane interprete.

Margaret-Thank-You-Very-Much-single-artwork

Ecco l’audio di questa canzone.

Il testo

Space calling earth again
Say what
Houston this is the end
We’re lost
Tick tick tick tack
Time’s up
Station is shutting down
Bad luck

Barberalla meets godzilla
Since you invited both, cling to your pantyhose…

I want to Thank you much
Thank you very Much
Thank you very much
I wanna say I’m sorry but I’m really not
Guess I’ve had enough
I’m feeling Dangerous
I wanna say I care, but I’m gonna say

Fresh out of graitude
It’s gone
You suck, like your attitiude
I won
Flake, flakey flakey flake
So sad
I am stirred, but I will not shake
It’s rad

Barbarella she’s a killer
Run to your nanny go, cling to your pantyhose

I want to Thank you much
Thank you very Much
Thank you very much
I wanna say I’m sorry but I’m really not
I guess I’ve had enough
I’m feeling Dangerous
I wanna say I care, but I’m gonna say

’bout this thrilla’ in Manilla’
What goes around my friend, bites you right at the end

E la traduzione

Lo spazio chiama di nuovo la terra

Cosa hai detto?

Houston, questa è la fine

Siamo persi

tick tick tick tack

il tempo è scaduto

la stazione sta chiudendo,

che sfortuna!

Barbarella incontra godzilla, da quando li hai invitati entrambi si attaccano ai tuoi collant!

Voglio ringraziarti molto,

ringraziarti molto

ringraziarti molto

Voglio dire che mi dispiace ma non è così

Suppongo di averne avuto abbastanza

Mi sento pericolosa

Voglio dire che mi importa, ma sto per dire..

Fresco di gratitudine

E’ andata

Fai schifo, come il tuo comportamento

Ho vinto

Fiocco, fiocco, fiocco, fiocco

sono così triste

Sono mescolata, ma non mi scuoterò

E’ rad!

Barbarella è un killer

corri dalla tua tata, vai, attaccati ai tuoi collant!

Voglio ringraziarti molto,

ringraziarti molto

ringraziarti molto

Voglio dire che mi dispiace ma non è così

Suppongo di averne avuto abbastanza

Mi sento pericolosa

Voglio dire che mi importa, ma sto per dire..

su questo thriller a Manila,

cioè che va via, amico mio, ti morde proprio fino alla fine

Link su Margaret

Małgorzata-Jamrozy