​tha Supreme ​- gua10 feat. Lazza: testo e audio della nuova canzone

0

In gua10 (guaio), decima traccia dell’album 23 6451, tha Supreme collabora con il milanese Jacopo Lazzarini, aka Lazza.

Il testo e l’audio della nuova simpatica canzone, che come le altre 19 racchiuse nel disco d’esordio uscito il 15 novembre 2019, è stata prodotta dallo stesso tha Supreme

copertina album 23 6451

tha Supreme gua10 testo

downloadDownload su: AmazoniTunes

Yeah, yeah
Yeah, yeah
Oh-oh-oh-oh-oh-oh

Op-ops, che guaio, occhio al dettaglio
Sono il solo, il solo a notarlo
Amerei la città
Se solo fosse che qualcuno aprisse la mente, ok
Op-ops, che sbaglio, pensavi ai soldi a ventaglio
Bro, no, no, dai dato il cu*o a un bastardo
Adesso che vuoi fa’?
No, no, no, no, no, non è colpa mia se non capisci niente, ok

Vado via da qui, qui, la mia lady mi vuole parlare
Mi dice: “Rischi a fare finta che sia normale”
Vorrebbe il pranzo domenicale e stare coi parenti e con i frate’
Ma non so’ fatto per ‘ste serate, quindi cosa vuoi da me?
Quindi cosa vuoi da me? Lacrime di rap
Sfogli il disco, sono solo pagine di me
Mi sembrava che ‘sto mondo fosse tipo culla
Ma è più giungla della giungla, quindi cosa vuoi da me?
Tu sei il tipo che appare solo quando ha bisogno-gno
Piuttosto resta sul fondo, uh-uh

Op-ops, che guaio, occhio al dettaglio
Sono il solo, il solo a notarlo
Amerei la città
Se solo fosse che qualcuno aprisse la mente, ok
Op-ops, che sbaglio, pensavi ai soldi a ventaglio
Bro, no, no, dai dato il cu*o a un bastardo
Adesso che vuoi fa’?
No, no, no, no, no, non è colpa mia se non capisci niente, ok

[Lazza]
Eden, non lo trovo, tutto uguale, monocromo, uh, ya
Sta notte prendo un volo, in cielo c’è una stella in più, ya
Frate’, non siamo di qua (yeah), uh, sembra che siamo di Marte (uh)
Fra’, voglio fermare un tram, uh, per allacciarmi le scarpe
Ha un nuovo pet, sì, non bevo Pepsi
Io con i miei, non siamo eccelsi (no), sembriamo il Chelsea (ehi)
Cosa vuoi da me? (cosa?) Cosa vuoi dai fra’? (cosa?)
Qua sono tutti un po’ pieni di sé e pieni di “ma”
Tu vieni di qua, così ti tratto da rich bitch
Baby, non mi frega niente se ci devo spendere un occhio alla Slick Rick (no)
Volevo essere free (free), senza manette, senza legami
Ho un nuovo monolocale (yah), con le lancette e senza le chiavi
Voi fatevi il film (film), una settimana da Zzala, ehi
Se chiude IG (ops), fate lo sciopero della fama, ok (brr)

Op-ops, che guaio, occhio al dettaglio
Sono il solo, il solo a notarlo
Amerei la città
Se solo fosse che qualcuno aprisse la mente, ok
Op-ops, che sbaglio, pensavi ai soldi a ventaglio
Bro, no, no, dai dato il cu*o a un bastardo
Adesso che vuoi fa’?
No, no, no, no, no, non è colpa mia se non capisci niente, ok


Ascolta su: