Suor Cristina – Lungo la riva: testo e video (inedito The Voice Of Italy 2014 – Plagio?)

0

Suor-Cristina

Che voce e che talento Suor Cristina, la vincitrice di The Voice Of Italy 2014 che ieri sera ha cantato il suo brano inedito intitolato Lungo la riva, accusato di plagio: ecco il video dell’esibizione ed il testo della canzone e subito dopo potete leggere qualche informazione in più.

Testo Lungo la riva – Suor Cristina
Lungo la riva io ti vedrò
lungo la riva io ti vedrò
non è lontano il mare già lo so
in qualche modo vi arriverò
e presto lungo la riva io ti vedrò

Lungo la strada che va da te
lungo la strada che va da te
s non passa una treno da prendere
ho ancora il fiato per correre
lungo la strada che va da te

Lungo la riva io ti vedrò
oh lungo la riva io ti vedrò

Se la neve cercherà
di fermarmi non ci riuscirà
sarà il vento a soffiarla via da me

Se la nebbia scenderà
sulla terra so che ci sarà
una luce a guidarmi verso te

Ora lascio le luci della città
lascio le luci della città
la mia vita al volo comincerà
e all’orizzonte si vedrà
lascio le luci della città

Lungo la riva io ti vedrò
non è lontano il mare già lo so
in qualche modo ci arriverò
lungo la riva io ti vedrò

Lungo la riva io ti vedrò
oh oh
lungo la riva io ti vedrò
lungo la riva io ti vedrò

Nella finalissima della seconda edizione del talent show, Suor Cristina ha presentato questo pezzo inedito scritto da Neffa al secolo Giovanni Pellino, tuttavia il brano è già stato accusato di plagio.

Secondo alcuni infatti, Lungo la riva assomiglierebbe a “Giù per il bayou“composto da Randy Newmmann per la colonna sonora del film Disney “La principessa e il ranocchio“. Il pezzo in questione effettivamente somiglia a Giù per il bayou, del quale evidentemente Neffa si sarà ispirato aggiungendo un pizzico di gospel in più. Quindi, nonostante la religiosa di Comiso (Ragusa) abbia più volte dichiarato di non avere interesse a fare carriera, le polemiche non sono mancate. Suor Cristina ha infatti più volte affermato, che lo scopo della partecipazione alla trasmissione è quello di portare il messaggio di Dio, non a caso dopo il trionfo ha recitato in diretta tv il Padre Nostro.

Ma le polemiche non finiscono quì, in quanto l’accusa di plagio è addirittura doppia! Secondo altri, l’inedito cantato da Suor Cristina somiglierebbe infatti al brano cantato da Don Backy e Adriano Celentano nella pellicola del 1963 “Il monaco di Monza“. Il brano in questione si intitola La carità.

Secondo voi sono giuste le accuse di plagio?

Altri inediti The Voice Of Italy 2014