Canzone pubblicità Poste Italiane (con il Robot): titolo, info, testo e traduzione

0


Si intitola il futuro del volto umano il nuovo spot tv delle Poste Italiane, in onda dal 22 dicembre 2016, il cui protagonista è un robot che sogna di diventare umano.

Lo scopo della pubblicità delle Poste con il robot, diretta da Javier Usandivaras, è quella di mettere in risalto il passo coi tempi dell’azienda, che al contempo ha un occhio di riguardo ai rapporti umani con la clientela.

Ma qual’è il titolo della canzone che è possibile ascoltare come sottofondo e qual’è il nome della cantante? Ve lo dico subito, intanto vedetevi o rivedetevi quest’originale spot cliccando sull’immagine sottostante.

Link Sponsorizzati

spot-il-futuro-del-volto-umano-poste-robot

Il brano si intitola Mad World e la versione relativa alla pubblicità, è quella della giovanissima (ora ha 16 anni ma all’epoca ne aveva appena 13) Jasmine Thompson, pubblicata l’8 dicembre 2013. Successivamente la canzone è stata inclusa nel secondo album di Jasmine, Another Bundle of Tantrums, pubblicato il 20 aprile dell’anno dopo. La sua cover è stata utilizzata anche nel trailer del film 2016 “American Pastoral” di Ewan McGregor. Qui l’audio integrale, mentre a seguire potete leggere la mia traduzione in italiano e le parole in inglese che compongono il brano interpretato dalla Thompson. Prima però…

Un po’ di info e storia su Mad World

Ma Mad World è uno di quei pezzi intramontabili, originariamente inciso nel 1982 dalla pop rock band inglese Tears for Fears e incluso nel debut album The Hunter, uscito il 7 marzo del 1983. Pubblicato come terzo singolo estratto dal disco d’esordio, il brano venne scritto da Roland Orzabal e cantato dal bassista Curt Smith. Guardate il video.

Tra le numerose cover, quella degli Evergreen Terrace inclusa nell’album Writer’s Block; di Adam Lambert nel 2009 come concorrente di American Idol equella di Taylor John Williams durante la settima stagione di The Voice 2014. Ma la più celebre è quella dei compositori Gary Jules e Michael Andrews per la colonna sonora del film Donnie Darko

Mad World di Michael Andrews e Gary Jules (il video), è stata ad esempio anche utilizzata nel 2011 da Mediaset, per promuovere la trasmissione “Il senso della vita”, ideata e condotta da Paolo Bonolis, come colonna sonora di serie tv come E.R. – Medici in prima linea, CSI, Jericho, Smallville, Senza traccia, Nip/Tuck, Squadra emergenza (Third Watch), Emmerdale, Giudice Amy, Medical Investigation, The L Word, Cold Case – Delitti irrisolti, Testimoni silenziosi (Silent Witness), nella pubblicità della quarta stagione di The Walking Dead, nel film La città verrà distrutta all’alba e nella la pubblicità del videogioco Gears of War.

Significato

La canzone è stata influenzata dalle teorie dell’autore di The Primal Scream, di Arthur Janov. Nel testo “i sogni in cui sto morendo sono i migliori che abbia mai avuto” suggerisce che i sogni di esperienze intense, come la morte, sono i migliori per la tensione che rilasciano. Ma le parole parlano anche di un mondo che va alla rovina, della frenetica vita della gente “per nulla” e dei rapporti umani.




copertina-mad-world-jasmine-thompson

Mad World – Jasmine Thompson – testo e traduzione (DownloadDownload versione di Gary Jules e Michael Andrews)

Mad World traduzione

Tutt’intorno ci sono facce familiari
Posti e facce consumate
Già a prima mattina per le loro giornaliere corse
Che non portano da nessuna parte, da nessuna parte

Le loro lacrime stanno riempiendo i bicchieri
Nessuna espressione, senza espressioni
Nascondo la testa voglio annegare il mio dispiacere
Nessun domani, nessun domani

Lo trovo un po’ divertente (o “strano”)
Nonché un po’ triste che
I sogni in cui mi sto morendo sono i migliori che abbia mai avuto
Trovo difficile dirtelo
Trovo difficile da sopportare
Quando la gente la gente si affanna per niente
Mondo pazzo, pazzo mondo

I bambini aspettano il giorno in cui si sentiranno bene
Buon compleanno Buon Compleanno
Mi sento esattamente come ogni bambino dovrebbe sentirsi
Seduta ad ascoltare, sedersi ed ascoltare

Andavo a scuola ed ero molto nervosa
Nessuno mi conosceva, nessuno mi conosceva
Ciao maestra dimmi, qual è la mia lezione?
Mi ha completamente ignorato, ha continuato ad ignorarmi

I sogni in cui mi sto morendo sono i migliori che abbia mai avuto
Trovo difficile dirtelo
Trovo difficile da sopportare
Quando la gente la gente si affanna per niente
Mondo pazzo, pazzo mondo, amplia il tuo mondo
Mondo pazzo

Mad World testo

All around me are familiar faces
Worn out places, worn out faces
Bright and early for the daily races
Going nowhere, going nowhere

Their tears are filling up their glasses
No expression, no expression
Hide my head I wanna drown my sorrow
No tomorrow, no tomorrow

And I find it kind of funny
I find it kind of sad
The dreams in which I’m dying are the best I’ve ever had
I find it hard to tell you
I find it hard to take
When people run in circles its a very, very
Mad world, mad world

Children waiting for the day they feel good
Happy birthday, happy birthday
And I feel the way that every child should
Sit and listen, sit and listen

Went to school and I was very nervous
No one knew me, no one knew me
Hello teacher tell me, what’s my lesson?
Look right through me, look right through me

And I find it kind of funny
I find it kind of sad
The dreams in which I’m dying are the best I’ve ever had
I find it hard to tell you
I find it hard to take
When people run in circles its a very, very
Mad world, mad world, enlarge your world
Mad world