Nick ‘N’ Chips e il singolo d’esordio “Solite Stories”: video ufficiale e testo

0


Solite Stories è il singolo d’esordio dei Nick ‘N’ Chips, trio composto dalle influencer Rama Lila Giustini e Megghi Galo e da Nick CX, al secolo Alessandro Cocciolo, che da anni collabora alla produzione e alla realizzazione di progetti musicali e web ideas

La loro prima canzone è veramente niente male: orecchiabile, da ballare, da cantare e decisamente adatta alla calda stagione.

Per quel che concerne la tematica, il testo del nuovo brano, che potete leggere scorrendo la pagina, racconta l’eterna contrapposizione dei due sessi, con l’ironia ed il sorriso.

Link Sponsorizzati

Per il video ufficiale, girato nella suggestiva Cava di Bauxite di Otranto, si è “scomodato” il veterano regista di videoclip musicali Mauro Russo. Per vederlo cliccate sull’immagine.

Solite-Stories-videoclip

Solite Stories testo (Download)


[Autori: Cristiano Cesario, Marco Sissa, Susanna Galimi, Rama Lila Giustini, Megi Galo, Alessandro Cocciolo]

Uomini, che razza da scordare
trovate le palle solo per tradire
poi quando vi va, noi sempre qui
(mentre tu, sempre persa in un film).

Mille scuse, sempre a lavorare
ci evitate manco fossimo all’altare
ma per le vostre ex, voi sempre lì
(ero solo passato di lì).

Non c’è scusa più banale
ma chi vuoi ingannare?
(giuro che stanotte… ne parliamo quanto vuoi)
si la storia è sempre uguale
tu e la tua finale
(la Champion non si tocca).

Dove gli uomini si sa
due pianeti e due metà
come Venere e con Marte
guerra, amore e si riparte
dove gli uomini lo sai
non si capiranno mai
con il cuore e con la mente
sotto sono come sempre
dove gli uomini lo sai.



Da bambino è tutto neturale
mano nella mano senza cellulare
ma si cresce e poi
eccoci qua
(tutti persi nei nostri Instagram).

Mille facce e frasi da twittare
storie ? digitale
dentro a una realtà… platonica
(Solite Stories ma non verità).

Ma con voi noi siamo vere
sesso
fino a mezzanotte
poi torniamo in babydoll
(se)
insicure ma sincere
senza mai cadere
(che cosa fai su Facebook?).

Dove gli uomini si sa
due pianeti e due metà
come Venere e con Marte
guerra, amore e si riparte
dove gli uomini lo sai
non si capiranno mai
con il cuore e con la mente
sotto sono come sempre
dove gli uomini lo sai.

? con i viaggi di Natale
e mi hai preso per l’autista privato
maratona per trovare un ristorante che ti pare
poi lo scegli e ti lamenti “io odio il caviale”
ti ho curato quando stavi male
ho fatto di tutto per non farti annoiare
ma non posso cambiare quel che provo in amore
tu sei l’unico ? che io voglio tenere.

E lo sai vorrei tornare
a quel giorno al mare
(eri troppo bella, sirenetta dei miei occhi)
perché noi fondiamo assieme, risaliamo assieme
(dì quella promessa).

Dove gli uomini si sa
due pianeti e due metà
come Venere e con Marte
guerra, amore e si riparte
dove gli uomini lo sai
non si capiranno mai
con il cuore e con la mente
sotto sono come sempre
dove gli uomini lo sai.