Nex Cassel, Black Market feat. Noyz Narcos: testo e video ufficiale

0

Black Market è il secondo singolo di Nex Cassel (con Noyz Narcos) estratto dall’album Rapper Bianco, disponibile in tutti i negozi da lunedì 26 gennaio 2016. Ricordiamo che da questo progetto, è stato precedentemente estratto Patrimonio nazionale, mentre il terzo estratto è Il figlio del padre. Cliccate sull’apposito link per ulteriori informazioni su quest’opera.

Il brano è stato musicalmente prodotto dal siciliano St Luca Spenish, come le restanti tredici canzoni incluse nel disco. Non è la prima volta che i due rapper collaborano, in quanto precedentemente hanno inciso insieme diversi brani come Non è un gioco, Dope Boys e Sepolti vivi (Prison blues). Anche in quest’occasione lo stile è hardcore, una versione italiana di puro rap ispirato allo stile newyorchese. Non manca una provocazione quale la disillusione verso il sistema, soprattutto bancario, che li porta a eleggere il “Black Market” come soluzione di indipendenza e sopravvivenza.

Per gentile concessione di Propaganda Records, Narcos compare anche nel video ufficiale diretto e montato da Nibi (www.strongvilla.com). Il filmato è disponibile dallo scorso 14 gennaio e potete gustarvelo cliccando sull’immagine sottostante, dopo la quale trovate le parole che compongono il brano.

black-market-videoclip-nex-cassel-noyz-narcos

Nex Cassel, Black Market testo (Digital Download)
featuring Noyz Narcos

Noyz Narcos:
Sta mer*a è baking soda
Frigge nell’impianto
La pompi col volume alto in auto
Noi sul palco
Martello hammer 4
Modello d’air max alto
Chronichles dell’asfalto sveglio di soprassalto
Hai mai dato la tua vita in pasto?
La mia vita è un pasto su ste strade storto come un bike custom
Occhiali neri e bandana canna in mezzo al baffo
Taglio the director’s cut mike patton
Presidenziale come un rolex
Bolle dentro al pyrex
Luci su ste basi come su un target
De sta roba controlliamo il black market
Sulle auto e sulle barche nebbia a pacche
Porto tutto il verano secco alza la mano
Non appena arriviamo stamo world wide
War zone, outfit di camo
Questa rapshit di mer*a è tutto quello che abbiamo
(yes yo).

Gioca tutte le tue carte
Questo è black market
O stai distante o stai in disparte
Questo è black market
Facciamo racket te fai rate
Questo è black market
Solo contante niente banche
Questo è black market.

Tutto ok pare? (o “mbare?”)
Tutto a posto vez?
Regolare fioi
Questo è black market.

Nex Cassel:
Mai stato un venduto casomai ho venduto altro
I miei amici non vogliono un mutuo ma un lavoro per pagarlo
Invece col sosia di soza, il grano non riposa
Il futuro in pacchi da 50 chili su uno zodiac
Non sono mica tanto furbo guarda il conto in banca
Guarda il posto barca guarda il posto in banca
Hai detto una cazzata ok ma l’hai ridetta
Un tatuaggio in faccia gratis senza macchinetta
Regolo conti ragioniere ho tutte le ragioni
Come tutte in ste regioni le mie fottute legioni
Fumo occhiaie Dario Argento fuori monty python
Non ho i sogni nel cassetto ho i morti nell’armadio
Niente strofe per posta francobollo hoffman doppia goccia
Il mio postino suona una volta sola
Fuori dalle casse fuori dalle masse e dalle industrie
Le tue rime scarse come le tue buste.

Gioca tutte le tue carte
Questo è black market
O stai distante o stai in disparte
Questo è black market
Facciamo racket te fai rate
Questo è black market
Solo contante niente banche
Questo è black market.

Tutto ok pare? (o “mbare?”)
Tutto a posto vez?
Regolare fioi
Questo è black market.