Max Librere, Dimmi: testo e audio (feat. Lucky & Strike)

0

Dimmi è il nuovo singolo di Max Librere feat. Lucky & Strike. Ascolta l’audio e leggi il testo della canzone, rilasciata negli store digitali il 20 aprile 2015.

Francamente non sono riuscito a reperire informazioni su questi artisti, sta di fatto che il brano è molto carino ed orecchiabile.

Questo pezzo è stato mixato da Massimo Serafino, cantato da Max Librere, la voce di sostegno è di Strike e poi: Nick Neblo alla chitarra, Gabriele Marcon alla tromba, produttore esecutivo Nikholas Murphy & Goran Balta, A&R: Nikholas Murphy.

Per ascoltare su Youtube l’audio ufficiale dell’inedito cliccate sull’immagine sottostante relativa alla cover, dopo la quale trovate le parole che lo compongono.

Max-Librere-dimmi-deat-Lucky-and-Strike

Testo Dimmi – Max Librere feat. Lucky & Strike (Digital Download)

(C. Magistro, N. Chizzo, M. Librere, M. Pletti)

[Ritornello]
Dimmi solo che ci sei
dimmi solo che verrai
illuminando tutto il mondo
mentre siamo qui a ballar
in un angolo di sole
che non vuole tramontare
ci giocheremo tutto in riva al mare

[Verso 1]
Dimmi solo che verrai
qui davanti a questo mare
ad ascoltare la città
mentre nasce il sole
e noi due ancora qui
nella notte ad aspettare
che gli sguardi tolgano
fiato alle parole

[Pre-Ritornello]
Nella notte
questa notte buia
quanti sogni fragili
quanti sbagli facili
solo noi e la luna
e la mia pelle sulla tua

[Ritornello]
Dimmi solo che ci sei
dimmi solo che verrai
illuminando tutto il mondo
mentre siamo qui a ballar
in un angolo di sole
che non vuole tramontare
ci giocheremo tutto in riva al mare

[Verso 2]
E ti cerco ancora un pò
tra la gente che cammina
e guardando dai bistrot
sei sempre tu in vetrina
sto vivendo un nuovo film
che ricorda vecchie scene
smetto di rincorrenti
quando la notte viene

[Pre-Ritornello]
Nella notte
questa notte buia
quanti sogni fragili
quanti sbagli facili
solo noi e la luna
e la mia pelle sulla tua
[Ritornello] x2
Dimmi solo che ci sei
dimmi solo che verrai
illuminando tutto il mondo
mentre siamo qui a ballar
in un angolo di sole
che non vuole tramontare
ci giocheremo tutto in riva al mare