Madman, Devil May Cry: traduzione testo + video ufficiale (feat. Priestess)

0

Devil May Cry è il terzo singolo di Madman feat. Priestess estratto da Doppelganger, primo disco da solista del rapper pugliese, disponibile dall’11 settembre 2015 per la label Tanta Roba.

Terzo singolo e terzo filmato dall’album, che arriva dopo il videoclip della title track e di Tutto in un giorno ft. Gemitaiz.

Il video ufficiale del brano prodotto da Ombra, è stato diretto da Antonio Chiricò, autore del soggetto insieme allo stesso MadMan e vede la partecipazione dell’attore Andrea Sartoretti, conosciuto per aver vestito i panni del Bufalo in Romanzo Criminale, per aver lavorato in “Boris – Il film” e per essere stato uno dei protagonisti nella fiction di Canale 5 “Squadra antimafia – Palermo oggi” nel ruolo del mafioso Dante Mezzanotte.

Il videoclip è stato girato in formato 4:3 in bianco e nero e si appoggia su atmosfere di grandi classici del cinema noir e d’autore: si tratta della storia di un uomo e della sua ricerca ossessiva della verità, di qualcosa che ha intuito ma che non sa ancora come mettere a fuoco, fino alla sorprendente scoperta finale, metafora proprio dell’accecamento che può provocare la conoscenza quando si spinge oltre il dovuto.

Per vederlo cliccate sull’immagine in basso, mentre a seguire trovate il testo del brano e la traduzione delle poche parole in inglese che la compongono.

Devil-May-Cry-videoclip-madman-priestess

 

Devil May Cry testo- Madman feat. Priestess (Digital Download)

[Introduzione]
Eccoli là. Tutti occupati con la loro vita.
Era un segreto più grande della verità.
Qualcosa che nessuno ancora sapeva.

[Priestess]
Devil May Cry
This bed is cold tonight
Pictures of you
Are lost in my time.
Devil May Cry…

[Traduzione del ritornello in inglese cantato da Priestess]
Devil May Cry (tradotto significa Il diavolo può piangere)
Questo letto è freddo stasera
Immagini di te
Si perdono nella mia vita.
Devil May Cry…

[MadMan]
Appena mi sveglio sto dentro la ruota.
È da un po’ che non ti sento, non sento la moka
sono off, la mia casa è una bettola nota
Ho la colf, non so mai dove metto la droga
Ora che c’ho un po’ di grana e fama risaputa
Che la gente è strana, m’infama e poi mi saluta
Mo che l’abito fa il monaco ho i crampi allo stomaco
crisi di panico, l’alito che sa di Sambuca!
Agli occhi gli ripeto di non piangere
chiuso in casa come fossi in carcere
Col fuso di Los Angeles
So bene come ci si sente al margine
Ma più sono fragile più scrivo perle magiche e prendo a calci
Tu immaginati un ciclo
I giorni come pagine di un libro
Un bivio dove la via più facile è il suicidio
Da solo al buio dentro la voragine ingerito
un bambino costretto a diventare cattivo!

[Priestess]
Devil May Cry
This bed is cold tonight
Pictures of you
Are lost in my time.

(Lalalala) x6

[MadMan]
Nella retta via mica ci cadi dentro
Non è terapia, sto rap è accanimento
Sto in camera mia, mi fumo un clarinetto
Mi alimento come il fuoco, ho mille gradi dentro
Piscio nella vasca di un hotel di lusso per spiegarti quanto poco basta che poi perdi il gusto
Io sono brutto, sono tutto tranne un bellimbusto
Ma nelle mutande ho sempre un bell’imbusto!
Questa tipa faccio finta che mi vuole bene
Dopo mi scordo come si chiama, anche da dove viene
Poi mi fumo più di un grammo e mangio come viene
Non so tra quando c’avrò le valvole del cuore piene
Mo a chi mi rinfaccia i soldi faccio boccacce
perché gli rompevo il cu*o pure low budget
Guardami e rifatti gli occhi, collagene
Quando spicco il volo non piangere.
Ciao!

[Priestess]
Devil May Cry
This bed is cold tonight
Pictures of you
Are lost in my time.
Devil May Cry…