Ludwig – Dopo Mezzanotte: audio e testo della nuova canzone

0

Pubblicato venerdì 6 dicembre 2019, Dopo Mezzanotte è un contagioso singolo del DJ, produttore e cantante romano Ludwig, scritto e prodotto insieme a due importanti nomi.

Il testo e l’audio della nuova canzone, scritta e prodotta Ludovico Franchitti, aka Ludwig, con la collaborazione di Daniele Autore, in arte Danusk, e Matteo Schiavo, artisticamente conosciuto come Dj Matrix e punto di vista del sound si vede chiaramente il suo zampino, perché è una track decisamente adatta ad essere ballata e pronta ad infiammare i club.

Si tratta di un brano in pieno stile Ludwig, vale a dire all’insegna della spensieratezza, nel quale il giovane e talentuoso artista canta la vera vita che inizia dopo la mezzanotte, “quando comincia lo show” e si passa all’altro cocktail al fine di ubriacarsi come se non ci fosse un domani.

copertina canzone Dopo Mezzanotte

Ludwig – Dopo Mezzanotte testo

downloadDownload su: AmazoniTunes

Col fuso orario americano però sono italiano, uoooh, uoooh, uoooh
non sono il tipo un po’ annoiato seduto sul divano, uoooh, uoooh, uoooh
ho una voglia infinita di vivermi la vita
sempre fuori controllo, barcollo ma non mollo
siamo tutti spietati alle tre
voi che andate a letto presto non potete saperlo perché

Dopo mezzanotte comincia lo show
mi bevo un altro cocktail e distruggo l’iPhone
volo come Harry Potter, vedo gli Ufo Robot
perché il mondo è più bello dopo mezzanotte.

Oggi nel locale ho rimorchiato un lavandino
so’ giustificato, son le 5 del mattino
solo vacca voglio bere, non riesco più a vedere
diventi bella anche te, dopo mezzanotte.

Ritorno a casa quando è giorno e vedo tutto sfocato, uoooh, uoooh, uoooh
non mi ricordo che ho bevuto, sembra m’hanno menato, uoooh, uoooh, uoooh
e non m’importa di niente se poi parla la gente
bevo e non penso a niente, dalle guardie fuggente
siamo tutti spietati alle tre
voi che andate a letto presto non potete saperlo perché

Dopo mezzanotte comincia lo show
mi bevo un altro cocktail e distruggo l’iPhone
volo come Harry Potter, vedo gli Ufo Robot
perché il mondo è più bello dopo mezzanotte.

Oggi nel locale ho rimorchiato un lavandino
so’ giustificato, son le 5 del mattino
solo vacca voglio bere, non riesco più a vedere
diventi bella anche te, dopo mezzanotte.

Eh no!
E ridi!


Ascolta su: