Jack White – That Black Bat Licorice: testo, traduzione e video

0

 

That Black Bat Licorice è il sesto singolo di Jack White estratto dal fortunato suo ultimo album Lazzaretto, pubblicato in Italia il 10 giugno 2014.

Dopo i precedenti “High Ball Stepper” (promozionale), “Lazaretto“, “Just One Drink“, “Would You Fight For My Love?” e “Alone in My Home“, il cantante, polistrumentista, produttore discografico e attore statunitense John Anthony Gillis in arte Jack White, ha rilasciato l’animato video ufficiale che accompagna il sesto tassello della seconda era discografica da solista.

Il geniale filmato è stato diretto da James Blagden e prodotto da Chris Isenberg e Zein Zubi. E’ possibile visionare la versione normale o da quì (in apertura articolo) oppure nel canale Youtube dell’artista cliccando sull’immagine sottostante.

Il videoclip è anche disponibile nella versione interattiva: cliccando sul tasto 3 o B, cambierete infatti le immagini visualizzate nella clip, per vivere l’innovativa esperienza di tre filmati in uno.

Appena dopo l’immagine, potete invece leggere la traduzione in italiano ed il testo in inglese.

the-blacl-bat-licorice-video-jack-white

Traduzione That Black Bat Licorice – Jack White (Digital DownloadThat Black Bat Licorice EP con 2 tracce)

Che Cosa?
Comportati bene
Comportati bene
Hai bisogno di comportarti bene, ragazzo

Sì, lei è fatta per la velocità come un castrum doloris nero
Buon per i bisognosi, come Nietzsche, Freud e Horace
Ma io sono di pelle, pietra focaia, rotto, non guadagno niente, faccio battute
Ma il baby, non voglio scherzare con te

I miei piedi stanno bruciando come l’Ipocausto romano
Ma i romani se ne sono andati, hanno cambiato il loro nome perché hanno perso
Lei scrive lettere come un comico Jack Chick
Solo un mucchio di propaganda, rendono le mie dita istrioniche; come questo, e questo

Voglio dire, lei è la mia baby
Ma lei mi fa essere affettuoso
E quando la mia scimmia salta
Non ho avuto tempo per fare per recuperarla

I fantastico sull’ospedale
L’esercito, l’asilo, la reclusione, in carcere
Qualsiasi luogo dove c’è un tempo per cancellare la mia visione

Sputo fuori
Qualunque cosa nella bocca
Proprio come quel pipistrello nero liquirizia
Sì, quel pipistrello nero liquirizia
quel pipistrello nero liquirizia
quel pipistrello nero liquirizia

Voglio tagliare la mia lingua e permetterti di conservarmela
Perché senza il mio cranio che amplifica i miei suoni potrebbe diventare noioso
Ho l’intelligenza degli adesivi con la precisione dell’orologio atomico
E le fasi della luna dirigono tutte le mie decisioni come questa

Le donne hanno bisogno di sapere, io gioco muto come Columbo
E provo a ferire i miei sentimenti e mi dirigo verso NY come se fossi Dumbo
Non vuoi perdere la parte del cervello che ha opinioni?
Per non sapere nemmeno che cosa stai facendo, o aver cura di te stesso o la tia specie nei miliardi

Sì, devo sputare
Oh, qualunque cosa sia in bocca
Devo sputare (?)
Proprio come quel pipistrello nero liquirizia
quel pipistrello nero liquirizia
quel pipistrello nero liquirizia, mi è mai piaciuto, io non lo farò mai
Ora affermo la stessa dannata cosa con il violino

Qualunque cosa tu nutrimi
Mi nutro della tua parte posteriore destra
Ma essa non sarà nulla di buono

That Black Bat Licorice testo

What?
Behave yourself
Behave yourself
You need to behave yourself, boy

Yeah, she’s built for speed like a black castrum doloris
Good for the needy, like Nietzsche, Freud and Horace
But I’m skin, flint, broke, making no money, making jokes
But baby, I won’t joke with you

My feet are burning like a Roman hypocaust
But the Romans are gone, they changed their name because they lost
She writes letters like a Jack Chick comic
Just a bunch of propaganda, make my fingers histrionic; like this, and this

I mean, she’s my baby
But she makes me get avuncular
And when my monkey is jumping
I got no time for making up for her

I fantasize about the hospital
The army, asylum, confinement, in prison
Any place where there’s a time to clear my vision

I spit it out
Whatever’s in my mouth
Just like that Black Bat Licorice
Yeah, that Black Bat Licorice
That Black Bat Licorice
That Black Bat Licorice
Yeah

I wanna cut out my tongue and let you hold onto it for me
Cause without my skull to amplify my sounds it might get boring
I’ve got the wit of the stickers with atomic clock precision
And the phases of the moon directing all of my decisions like this

Women need to know, I play dumb like Columbo
And get my feelings hurt and move to NY like I’m Dumbo
Don’t you want to lose the part of the brain that has opinions?
To not even know what you are doing, or care about yourself or your species in the billions

Yeah, I have to spit it out
Oh, whatever’s in my mouth
I have to spit it out (behave your self)
Just like that Black Bat Licorice
That Black Bat Licorice
That Black Bat Licorice, I never liked it, I never will
Now state the same damn thing with the violin

Whatever you feed me
I feed you right back
But it will do no good