Il Paradiso non esiste nuovo singolo di Emma Marrone: testo e audio + video ufficiale

0

Aggiornamento: è di Luisa Carcavale la regia del video ufficiale che accompagna il singolo di Emma, Il Paradiso non esiste. Davvero suggestivo il filmato montato da Alessandro Marinelli che è stato girato nel verde, davanti a quello che presumo sia un monumento storico. Insieme ad alcuni ballerini, la Marrone da vita a coreografie ideate da Macia Del Prete. Per vedere il videoclip cliccate sull’immagine.

il-paradiso-non-esiste-official-video-emma

Scritto originariamente in data 28 aprile 2016

Continua ala quarta era discografica di Emma con il singolo Il Paradiso non esiste, undicesima e terzultima traccia inclusa in Adesso, fortunato album della cantautrice fiorentina, pubblicato lo scorso 27 novembre per Universal Music e certificato disco di platino. Con quest’ennesimo grande riconoscimento, salgono a dodici i platino ottenuti da questa cantante e autrice con i suoi dischi.

Dopo i grandi successi di Occhi Profondi, Arriverà L’Amore e Io Di Te Non Ho Paura, in radio rispettivamente dal 19 giugno, 23 ottobre 2015 e 22 gennaio 2016, è il momento di questa canzone firmata dall’interprete con la collaborazione di Dario Faini e Diego Mancino.

Il Paradiso non esiste verrà trasmesso dalle emittenti radiofoniche nazionali da venerdì 29 aprile e prossimamente sarà impreziosito dal video ufficiale del quale la Marrone ha postato un’anteprima sui social network.

In attesa del filmato, nelle piattaforme streaming come Spotify e Deezer, previa iscrizione gratuita è possibile ascoltare l’audio di questo e di tutti gli altri brani inclusi nell’album di Emma. Cliccando sulla cover in basso, accedete su Deezer, mentre a seguire potete leggere le parole che compongono questo pezzo.

adesso-cd-cover-emma-marrone

 

Il Paradiso non esiste testo – Emma (Digital Download)

Ha tremato la terra, dopo ogni tuo passo, ti aspettavo proprio dietro la porta
è così che hai imparato il coraggio, è così che hai imparato da me.

Le parole che hai detto, fanno ridere l’aria, mentre si piegava tutto il cielo
E’ così che ho imparato ad odiarti, è così (che ho imparato da te).

Ogni cosa dormiva, il tempo si trascina, come fosse un gigante, la natura si ostina
come se il mio ruggito si perdesse inascoltato tra la gente.

Il paradiso non esiste, esistono solo le mie braccia, in questo piccolo mondo, di oggi
in questo piccolo mondo, un mondo infinito
il paradiso non esiste, lo abbiamo lasciato a tutti gli altri
mi basta il piccolo mondo, di oggi, mi basta il piccolo mondo, un mondo infinito.

Nella vita ho capito, cosa voglio e chi sono, ad ognuno serve una lezione
è così che ho imparato ad amarmi, è così che ho imparato da me

La natura mi sfida, il tempo si trascina, come fosse un gigante, come fa molta gente
come se il mio ruggito, si perdesse inascoltato tra la gente.

Il paradiso non esiste, esistono solo le mie braccia, in questo piccolo mondo, di oggi
in questo piccolo mondo, un mondo infinito
il paradiso non esiste, lo abbiamo lasciato a tutti gli altri
mi basta il piccolo mondo, di oggi, mi basta il piccolo mondo, un mondo infinito.

Ha tremato la terra, dopo ogni mio passo, perché trema la terra, anche solo se penso, io che il cuore l’ho perso, l’ho gettato in un fosso, e adesso lo desidero per me.

Il paradiso non esiste, lo abbiamo lasciato a tutti gli altri
mi basta il piccolo mondo, di oggi, mi basta il piccolo mondo, un mondo infinito.