Francesco Baccini – SoleMatto: testo e audio nuovo singolo

0

Solematto è il titolo del nuovo singolo del cantautore genovese Francesco Baccini, che torna alla ribalta con una canzone ricca di ritmo ed energia, che cerca di allontanare il pessimismo che serpeggia in questo momento storico contraddistinto da un’incessante crisi.

A ventiquattro anni di distanza dalla celebre ‘Sotto questo sole‘, uscita sempre a ridosso dei mondiali di calcio, Baccini sforna uno dei potenziali tormentoni estivi, che fa da apripista ad un nuovo disco prodotto da Lasteri Music Group, che proporrà pezzi di spessore e pop d’autore frizzante ed ironico. Il nuovo lavoro farà seguito all’ultima fatica discografica Baccini canta Tenco del 2011.

Solematto viene così descritto dal cantautore: “Solematto non e’ soltanto un sole atmosferico, ma quello che abbiamo dentro di noi. La nostra follia sana che spesso viene repressa, incatenata dalle convenzioni. E’ il nostro viaggio interiore, dove non esistono frontiere nè limitazioni. E’ la nostra fantasia. Il nostro angolo di paradiso, dove spesso andiamo a rifugiarci dalle frustrazioni che una vita frenetica ci impone…. Ognuno di noi dentro ha un solematto, bisogna solo lasciarsi andare e mettersi in gioco, questo e’ l’unico modo per riaccenderlo“.

Dopo l’immagine relativa alla copertina del singolo, potete ascoltare l’audio e leggere le parole che lo compongono.

baccini-sollematto-cover

Ascolta l’audio

Testo SoleMatto – Francesco Baccini

Solematto matto come me
Che ogni giorno vivo senza te
Solematto matto da legare
E ogni notte ti vengo a cercare

E non ho più paura, E non ho più paura
Non ho più pensieri, non ho più parole
Voglio solamente sole sulla pelle
Sole che mi scaldi
E non pensare a niente

Solematto picchia sulle strade
Solematto Entra nelle case
Solematto spazza via il dolore
Di quest’uomo che non sa più amare

Che non ha più paura, non ha più paura
Non ha più pensieri, non ha più parole
Vuole solamente sole sulla pelle
Sole che lo scaldi
E poi lasciarsi andare

Questo vento mi porterà via
E una vela sarà casa mia

Sotto il cielo di smalto
Brillerà un solematto
Matto come me

Solematto matto come me
Che ogni notte aspetto solo te
Solematto anche in capo al mondo
Solematto ti verrò a salvare

E non avrò paura
Non avrò paura, non avrò pensieri
Non avrò parole, voglio solamente sole sulle pelle
sole che mi scaldi e non pensare a niente

Solematto batte sull’asfalto
Solematto da un passo verso l’altro
Solematto spazza via il dolore
Di quest’uomo che vuole amare

Che non ha più paura, non ha più paura
Non ha più pensieri, non ha più parole
Vuole solamente sole sulla pelle
Sole che lo scaldi
E poi lasciarsi andare

Questo mare mi porterà via
Ed il vento sarà casa mia
Sotto cielo d’asfalto
Brillerà un solematto
Matto come me

Solematto come me
Solematto come me
Solematto come me
Solematto come me
Solematto come me
Solematto come me
Solematto come me