I Negramaro sono tornati con il nuovo singolo Fino all’imbrunire: audio e testo + video

0

Dopo tanti lunghissimi mesi di silenzio, i Negramaro sono finalmente tornati con il nuovo brano battezzato Fino all’imbrunire, un pezzo che fa venire veramente la pelle d’oca, disponibile nei digital store e in streaming da venerdì 6 ottobre 2017, giorno dal quale viene anche trasmesso dalle emittenti radiofoniche nazionali.

La pop rock band capitanata da Giuliano Sangiorgi, torna alla ribalta come meglio non poteva fare, sulle note di questo pezzo da brividi, che anticipa il nuovo album di inediti, che farà seguito al precedente La rivoluzione sta arrivando (2015). Il disco uscirà per Sugar il prossimo 17 novembre.

Il primo assaggio “Fino all’imbrunire”, è un viaggio elettro-rock dal travolgente ritmo, che sprigiona energia pura e dal testo, dolcezza e speranza.

La canzone è anche caratterizzata da un inedito featuring con la piccola Maria Sole Sangiorgi, nipote del frontman del gruppo.

In data odierna, dovrebbe anche uscire il video ufficiale diretto da Tiziano Russo. In attesa del filmato, è possibile ascoltare la canzone su Spotify cliccando sulla copertina in basso, dopo la quale trovate le parole che la compongono.

copertina-fino-allimbrunire

Fino all’imbrunire testo – Negramaro (Download)

Torneranno i vecchi tempi
Con le loro camicie fiammanti
Sfideranno le correnti
Fino a perdere il nome dei giorni
Spesi male per contare
Solo quelli finiti bene
Per non avere da pensare
A niente altro se non al male
Torneranno tutte le genti
Che non hanno voluto parlare
Scenderanno giù dai monti
Ed allora staremo a sentire
Quelle storie da cortile
Che facevano annoiare
Ma che adesso sono aria
Buona pure da mangiare
Tornerai anche tu tra gli altri
E mi sentirò impazzire
Tornerai e ti avrò davanti
Spero solo di non svenire
Mentre torni non voltarti
Che non voglio più sparire
Nel ricordo dei miei giorni
Resta fino all’imbrunire.

Torneranno gli innocenti
Tutti pieni di compassione
Per gli errori dei potenti
Fatti senza esitazione
Senza lividi sui volti
Come un taglio sopra al cuore
Prendi un ago e siamo pronti
Siamo pronti a ricucire
Tornerai tu in mezzo agli altri
E sarà come impazzire
Tornerai e ti avrò davanti
Spero solo di non svenire
Mentre torni non voltarti
Che non voglio più sparire
Nel ricordo nei miei giorni
Resta fino all’imbrunire
Tornerai tu in mezzo agli altri
E sarà come morire
Tornerai e ti avrò davanti
Spero solo di non svenire
Mentre torni non voltarti
Che non voglio più sparire
Nel ricordo nei miei giorni
Resta fino all’imbrunire.

[Voce di Maria Sole Sangiorgi]
Torneranno anche gli uccelli, ti diranno come volare per raggiungere orizzonti… più lontani al di là del mare.

Stringimi
Come sei
Non c’è più
Niente.

Tornerai tu in mezzo agli altri
E sarà come impazzire
Tornerai e ti avrò davanti
Spero solo di non svenire
Mentre torni non voltarti
Che non voglio più sparire
Nel ricordo nei miei giorni
Resta fino all’imbrunire.

Resta fino all’imbrunire.

E in te.

Resta fino all’imbrunire.

[Voce di Maria Sole Sangiorgi]
Torneranno anche gli uccelli…