EVA & Ghemon in “Al confine tra me e me”: audio e testo del nuovo singolo

0

Eva Pevarello è una talentuosa cantante nata nel vicentino, fattasi un nome a livello nazionale a seguito della partecipazione e conseguente terzo posto finale ad X Factor 2016 e della partecipazione a Sanremo Giovani 2018, dove ottenne la quinta posizione con “Cosa ti salverà”. Oltre a divenire la pupilla di Manuel Agnelli, si fa conoscere e amare anche da Giuliano Sangiorgi, che decide di produrre il disco d’esordio “Voglio andare fino in fondo”. In seguito avrà l’onore di aprire i concerti di importanti artisti e ovviamente i live degli Afterhours capitanati da Agnelli.

Ancora la sua carriera non purtroppo è decollata, così Eva ci riprova in duetto con il rapper e cantautore avellinese Ghemon, sulle note di “Al confine tra me e me”, nuovo singolo uscito l’11 dicembre 2018 e in rotazione radiofonica da venerdì 11 gennaio 2019.

Il brano è stato scritto da Ghemon, prodotto da Daniele “Il Mafio” Tortora e co-prodotto da Simone de Filippis al Terminal2 Studio. Ecco le parole di Ghemon: “Tempo fa ho scritto una canzone che sembrava fotografia di un momento di transizione. Ha cercato casa per un po’, finché non ha trovato la sua naturale voce in Eva. Le parole sono mie, ok, ma è lei che gli ha dato vita; non poteva essere anima più bella e adatta a farlo e sono stato felice di donarla a lei“. Dal canto suo, Eva si è detta onorata di poter affiancare il suo nome a un artista di questo livello, a cui è immensamente grata. ha poi aggiunto “finalmente inizio a sentirmi sulla strada giusta e sto amando quello che faccio come mai prima d’ora. È l’inizio di una nuova me.“.

copertina brano al confine tra me e me

Al confine tra me e me testo – EVA & GHEMON

Download su: AmazoniTunes.

[Eva]
Questi occhi fatti per dirti
Per consegnarti le verità
Come si può continuare
Tenendo questa mentalità
Nel mio vestito terreno
Giocando a fare la stupida
Io… fragilissimo alieno
Che ballo sopra la musica
Di certa umanità non ho capito ancora
Dove dimorano i tesori
Lo schifo impera, c’è la controra
I sogni restano illusori
Da maghi di quart’ordine
Sommersa dal disordine
Complessa e multiforme
Quando è inverno in me
Volo via come una rondine

[Ghemon]
Al confine tra me e me

[Eva]
E certi giorni parlo al cielo di me
Come se fosse l’unica verità che c’è
E certe notti faccio il possibile
Faccio il possibile.

[Ghemon, Eva & insieme]
Non c’è motivo per non darsi per intero
Le sicurezze sono prossime allo zero
Nuoto tra i pianeti per cercare sollievo
E seguo il flusso di ogni singolo pensiero

[Insieme]
Noi che

Ci amiamo per interesse
Eravamo mano nella mano prima che accadesse

[Eva]
Perché l’emozione a volte ci tradisce

[Ghemon]
Sopra un vetro le anime riflesse

[Eva]
Costretta a fare promesse
Che neanche sotto tortura
Le cose chieste con cura
Carezze con una cintura
Anche se a volte ho paura
Non vedo più al di là di un’emozione

[Insieme]
Lunghe distanze per cui sono pronta come

[Eva]
Il volo di un airone.

[Eva]
E certi giorni parlo al cielo di me
Come se fosse l’unica verità che c’è
E certe notti faccio il possibile
Faccio il possibile

[Eva]
E certi giorni parlo al cielo di me
Come se fosse l’unica verità che c’è
E certe notti faccio il possibile
Faccio il possibile

E certi giorni parlo al cielo di me
Come se fosse l’unica verità che c’è
E certe notti faccio il possibile
Faccio il possibile



Ascolta il brano su: