Ensi – Change: testo e video ufficiale (feat. Patrick Benifei)

0

 

change-videoclip-ensi

Change è il titolo del nuovo singolo del rapper piemontese Ensi al secolo Jari Ivan Vella, che anticipa il rilascio del nuovo progetto discografico, sul quale al momento non si conoscono dettagli che si intitola Rock Steady, album in uscita il 2 settembre 2014.

Questa canzone è stata prodotta da symone e vede la collaborazione del cantante Patrick Benifei dei Casino Royale. Questo pezzo è inoltre disponibile da oggi in download digitale su iTunes.

Change è un brano motivazionale “Passa il concetto del cambia il gioco prima che il gioco cambi te. Inteso come credere nei propri sogni e combattere per realizzarli nonostante le difficoltà quotidiane. Una volta raggiunti i traguardi, combattere altrettanto per mantenere e gestire i risultati cercando di non farsi cambiare da un sistema che sempre più devia dai valori reali della vita” racconta Ensi.

Il video ufficiale che accompagna l’inedito, è stato rilasciato in anteprima sul sito Corriere.it. Il filmato è stato diretto da Luca Pagliarini per Comb Studio. Gustatevi il videoclip e subito dopo potete leggere le parole di questa nuova canzone.

Guarda il video

Testo Change – Ensi ft. Patrick Benifei 

Yeah
come Inception
puoi costruire i tuoi sogni
fallo da sveglio
alzati e corri
felicità
è scritto sotto most wanted
volevi catturarla
fallo oggi
il diavolo è un bugiardo
continua a consigliarti di non provarci affatto
rassegnarti al fatto
che le cose qua non cambieranno
senza farci un patto
tu non ascoltarlo
NO
ricorda, il tempo è un bastardo
ma non siamo nati vecchi come Benjamin Button
punta in alto, dedicalo a chi pensa tu non possa farlo
poi fatti un selfie col futuro perché sta arrivando

In queste strade è facile perdersi
non troverai sogni nelle tasche dei jeans
so che è più comodo adattarsi e dire sempre sì
per me non è così, no, non sarà mai così
oh, oh, oooh
oh, oh, oooh
lalalalalalalalalalalala
chi ha ancora voce canta
oh, oh, oooh
oh, oh, oooh
lalalalalalalalalalalala

Prendi per esempio me
cresciuto come te
dove lo Stato fa più ridere del cabaret
mi dicevano ancora che perdi tempo col rap
adesso parlo a tutti come un anchorman
ribellarsi costa, adattarsi è gratis
ma io ho scelto la pillola rossa come in Matrix
ne ho visti di incapaci, inermi
gestire i risultati è anche più duro di ottenerli
non lasciare che il mondo ti cambi
MAI
cerca l’oro in mezzo al fango come in Klondike
tieni i piedi saldi a terra e con la testa vai
fai che l’ambizione buchi il cielo, skyline

In queste strade è facile perdersi
non troverai sogni nelle tasche dei jeans
so che è più comodo adattarsi e dire sempre sì
per me non è così, no, non sarà mai così
oh, oh, oooh
oh, oh, oooh
lalalalalalalalalalalala
chi ha ancora voce canta
oh, oh, oooh
oh, oh, oooh
lalalalalalalalalalalala

You clap your hands to the beat
You clap your hands to the beat
You clap your hands to the beat
Just clap your hands
Just clap your hands

Hey, in queste strade è facile perdersi
so che è più comodo adattarsi e dire sempre sì
ti dicono di accontentari ma non è così
per me non è così, no
non troverai i tuoi sogni nella tasche dei jeans
è più comodo adattarsi e dire sempre sì
per me non è così
per te non è così
non sarà mai così
oh, oh, oooh
oh, oh, oooh
lalalalalalalalalalalala
chi ha ancora voce canta
oh, oh, oooh
oh, oh, oooh
lalalalalalalalalalalala
ora più forte canta
oh, oh, oooh
oh, oh, oooh
lalalalalalalalalalalala
la mia gente canta
oh, oh, oooh
oh, oh, oooh
lalalalalalalalalalalala