Ashnikko – Daisy: il testo e la traduzione della canzone

0

Daisy è un singolo di Ashnikko rilasciato il 10 luglio 2020 come secondo estratto dal mixtape Demidevil, atteso il successivo 9 ottobre, a oltre un anno dal terzo EP Hi, It’s Me.

Leggi il testo e la traduzione in italiano e ascolta e guarda il video che accompagna la canzone, scritta insieme a Slinger, mentre il filmato è stato diretto da Charlotte Rutherford.

In maniera similare ai due precedenti singoli “Tantrum” e “Cry”, questo pezzo è un altro inquietante banger pop della discografia della rapper e cantautrice statunitense classe 1996, Ashton Nicole Casey, meglio conosciuta come Ashnikko, che qui smantella il patriarcato e sfida gli stereotipi femminili.

Nella canzone, il terzo singolo ufficiale del 2020, l’artista reinterpreta l’immagine della margherita, sin dall’antichità usata nella letteratura come simbolo di innocenza e debolezza. Beh, lei è tutt’altro che innocente e debole…

copertina brano daisy

Daisy Ashnikko Testo

downloadDownload su: AmazoniTunes

[1a Strofa]
You don’t wanna see me bratty
Pet the kitty, call me catty
Make your man call me daddy
He talk too much, he’s too chatty (Yeah cool)
CEO, I’m savvy
Respect a bitch, I’m a maverick
Flexible, so elastic
But don’t you dare bend a bitch backwards

[Pre-Rit.]
Fuck a princess, I’m a king
Bow down and kiss on my ring
Being a bitch is my kink
What the fuck else did you think?
Fuck a princess, I’m a king
Bow down and kiss on my ring
It’s gonna hurt, it’ll sting
Spitting up blood in the sink

[Rit.]
I’m crazy, but you like that, I bite back
Daisies on your nightstand, never forget
I blossom in the moonlight, screw eyes
Glacial with the blue ice, I’m terrifying

[2a Strofa]
I’m no Cinderella, but I like the shoes
Big glass platforms, bitch, I’m choosy
Long blue hair, blue as a bruise
Only trust a fella for some light amusement
I’m no prey, but I am pursued
Pray for me, Nana, on the church’s pews
No dickstraction can confuse me
Whiskey in my hip flask, nothing fruity

[Pre-Rit.]
Fuck a princess, I’m a king
Bow down and kiss on my ring
Being a bitch is my kink
What the fuck else did you think?
Fuck a princess, I’m a king
Bow down and kiss on my ring
It’s gonna hurt, it’ll sting
Spitting up blood in the sink

[Rit.]
I’m crazy, but you like that, I bite back
Daisies on your nightstand, never forget
I blossom in the moonlight, screw eyes
Glacial with the blue ice, I’m terrifying
I’m crazy, but you like that, I bite back
Daisies on your nightstand, never forget
I blossom in the moonlight, screw eyes
Glacial with the blue ice, I’m terrifying

[Outro]
La, la, la
La, la, la
La, la, la
La, la
I’m terrifying
La, la, la
La, la, la
La, la, la
La, la
I’m terrifying


Ashnikko – Daisy traduzione

[Strofa 1]
Non vuoi vedermi monella
Accarezza la gattina, chiamami gattina
Fammi chiamare papà dal tuo uomo
Lui parla troppo, è troppo chiacchierone (Yeah cool)
CEO, sono esperta
Rispetta una stron*a, sono anticonformista
Flessibile, così elastica
Ma non osare ad approfittarti di me

[Pre-ritornello]
Fan*ulo la principessa, io sono un re
Inchinati e baciami l’anello
Essere una stron*a è la mia perversione
Cos’altro pensavi?
Fan*ulo la principessa, io sono un re
Inchinati e baciami l’anello
Farà male, brucerà
Sputando sangue nel lavandino

[Ritornello]
Sono pazza ma questo ti piace, ti mordo
Lascio mrgherite sul tuo comodino, non dimenticarlo mai
Fiorisco al chiaro di luna, occhi di quella che vuole fare l’amore
Glaciale con il ghiaccio blu, sono terrificante

[Strofa 2]
Non sono Cenerentola ma mi piacciono le scarpe
Grandi e di vetro, tro*a, sono esigente
Lunghi capelli blu, blu come un livido
Mi fido di un uomo solo per spassarmela un po’
Non sono una preda, ma sono inseguita
Prega per me, nonna, sui banchi della chiesa
Nessuna astrazione del ca**o può confondermi
Whisky nella mia fiaschetta, niente fruttato

[Pre-ritornello]
Fan*ulo la principessa, io sono un re
Inchinati e baciami l’anello
Essere una stron*a è la mia perversione
Cos’altro pensavi?
Fan*ulo la principessa, io sono un re
Inchinati e baciami l’anello
Farà male, brucerà
Sputando sangue nel lavandino

[Ritornello]
Sono matta ma questo ti piace, ti mordo
Lascio mrgherite sul tuo comodino, non dimenticarlo mai
Fiorisco al chiaro di luna, occhi di quella che vuole fare l’amore
Glaciale con il ghiaccio blu, sono spaventosa
Sono pazza ma questo ti piace, ti mordo
Lascio mrgherite sul tuo comodino, non dimenticarlo mai
Fiorisco al chiaro di luna, occhi di quella che vuole fare l’amore
Glaciale con il ghiaccio blu, sono terrificante

[Outro]
La, la, la
La, la, la
La, la, la
La, la
Sono terrificante
La, la, la
La, la, la
La, la, la
La, la
Sono spaventosa

Ascolta su: