Dadamatto – A due passi dal mare: testo e video ufficiale

0

Si intitola A due passi dal mare il nuovo singolo dei Dadamatto estratto dal nuovo album Rococò, pubblicato il 4 novembre 2014.

Dopo il precedente Pluridimensionalità, il simpatico gruppo ha rilasciato il video ufficiale che accompagna questa canzone, annunciando il tutto via Facebook con “Eccoci. Ci siamo. Nuova vita. Nuovo video. Nuovo singolo. “A due passi dal mare” è ora sul tubo. Questo è il nostro sangue offerto in sacrificio per loro. Bevetelo.

Il filmato è stato diretto da Roberto Rup Paolini e potete gustarvelo cliccando sull’immagine in basso, dopo la quale trovate le parole che compongono il brano.

a-due-passi-dal-mare-video-dadamatto

Testo A due passi dal mare – Dadamatto (Digital Download)

Ecco il sole
cresce dal mare
si sente migliore
di quello che appare
e Gino lassù
seduto sul molo
si guarda l’uccello
e si sete più solo
ed io incauto
?? e ora no
guardo in faccia la morte
le dico di no
ma tu, che pensi solo a volare
non ti accorgi di essere
a due passi dal mare
ma tu, che pensi solo a volare
non ti accorgi di essere
a due passi dal mare

Sento il sole
far forza sul cranio
mi gira la testa
è un giorno di festa
ma l’anima ardente, di chi manifesta
trasforma in ordigno
il canto del cigno
signori oramai
è scritto anche sui muri
libereremo la città
al rullo di tamburi
ma tu, che pensi solo a volare
non ti accorgi di essere
a due passi dal mare
ma tu, che pensi solo a volare
non ti accorgi di essere
a due passi dal mare
ma tu, che corri e giochi sul prato
non ti accorgi di essere
appena stato ammazzato