Anto Paga – Vorrei dirti: audio, video e testo del nuovo bellissimo singolo

0

Leggi il testo e ascolta e guarda il video di Vorrei dirti, singolo del rapper lombardo Antonio Pagano, in arte Anto Paga, uscito l’11 novembre 2019 via Red Rose Imperivm.

Classe 1995, Antonio è sicuramente uno degli astri nascenti di questo genere musicale, al quale si è avvicinato sin da giovane, quando rimase colpito da un importante album come Mr. Simpatia di Fabri. Dopo aver ascoltato gli artisti più rilevanti del momento per circa cinque anni, a quindici incide la sua prima canzone “Credo in te”, uscita nell’estate 2011. Un anno più tardi rilascia il mixtape Guerra Emergente, con il quale nel bene e nel male, inizia a farsi conoscere. L’anno successivo rende disponibile il secondo mixtape “Se ci credi hai già vinto” ma la svolta avviene nel 2014, quando questo ragazzo diventa uno dei protagonisti del reality televisivo Rapper on the road, nel quale canta i suoi inediti e conseguentemente amplia il suo pubblico. Dopo quest’esperienza, lo stesso anno e negli anni successivi, rilascia album come Crysalide (2017) e canzoni, che divengono virali nel web, come quella in oggetto, prodotta da Pankees…

Si, perché “Vorrei Dirti” è una canzone bellissima e a dir poco contagiosa, ricca di meravigliose parole rivolte alla ragazza che ama e che ogni donna vorrebbe sentirsi dire, una poesia a dir poco incantevole, accompagnata da un semplice ma interessante video diretto da Paolo Bianconi e girato nel Comune di Inverigo. Nel filmato, vediamo due ballerini e Antonio cantare il brano mentre suona il pianoforte, ma le immagini si alternano con due giovani comparse nei panni di fidanzatini, vale a dire Sara Arnaboldi e un ragazzo che si fa chiamare Mura.

copertina canzone vorrei dirti

Anto Paga – Vorrei dirti testo

downloadDownload su: AmazoniTunes

Ora il sole sembra molto più vicino
Nei tuoi occhi vedo… il mio casino
Togliamoci le maschere, quello è il destino
Che se l’amore uccide vediamo chi è l’assassino

Guardo la luna mentre lei mi guarda
Se alzo la mano sembra di toccarla
Vorrei mangiarmi le tue labbra
Stesi nudi sopra un letto di sabbia

E ti darei i miei occhi quando tu non ti piaci
E quando poi ti chiedi perché stai con me
E quando il mondo ti sta stretto tu…
Chiudi gli occhi e pensa solo a me

Mi ricordi un po’ Parigi, bella e malinconica
Ti va di essere felici… siamo una bomba atomica
E corriamo per mano in un posto lontano
Vorrei dirti “ti amo” e non ci riesco mai
Ma lo sai? In fondo sei pazza di uno stron*o
Ma tu sei il mio mondo non lo scordare mai
Oh mai, mai.

Tu sei la sola che mi riempe questo vuoto dentro
E se ti serve un po’ di tempo giuro che lo fermo
Tu sei la sola che può amare il diavolo che ho dentro
Sono una rosa che brucia in eterno
Sono l’inferno e tu il mio paradiso
O mi salvi o bruci con me

E corriamo per mano in un posto lontano
Vorrei dirti “ti amo” e non ci riesco mai
Ma lo sai? In fondo sei pazza di uno stron*o
Ma tu sei Il mio mondo non lo scordare mai.

E non so perchè ma ormai fai parte di me
e tutto ciò che ho perso ora lo vedo in te.


Ascolta su: