Alex Britti – Brittish: audio e testo del nuovo singolo prodotto da Salmo

0

Brittish è un singolo di Alex Britti, prodotto da Salmo e DJ Gengis, disponibile ovunque da venerdì 24 gennaio 2020 su etichetta It Pop. Il brano anticipa il futuro nono album in studio, successore di In nome dell’amore – Volume 2 (maggio 2017).

Il testo e l’audio della simpatica e ironica canzone che con un linguaggio attuale, ripercorre anche la carriera di questo grande artista romano classe 1968, che ricorda a tutti chi è stato e che ancora qui per togliersi delle soddisfazioni.

In quest’occasione, Alex rammenta infatti di aver venduto 2 milioni di dischi, di aver riempito stadi, locali e teatri, di essere partito dal blues e aver fatto amicizia col pop e di essere un grande chitarrista. Non manca la citazione a 7000 Caffè, una delle sue più grandi hit. A impreziosire il tutto il beat di un Salmo, qui nelle vesti di produttore.

Com’è nata la canzone e questo titolo?

Il brano nasce da un incontro in Sardegna, quando nel corso di una jam iniziata in una serata, gli artisti hanno iniziato a giocare con le parole: rifacendosi ad una parte del singolo di successo “British” della Dark Polo Gang, i produttori dicevano a Britti “quanto c***o sei Britti”, così nacque il titolo e anche una parte del testo. Dopo aver sfornato il beat, i tre artisti hanno iniziato a lavorare sul brano, ultimato in tarda serata.

Prossimamente sarà disponibile anche il video definito “dinamico e che fa sorridere”, girato in varie location con la partecipazione straordinaria di Toni Effe, membro della DPG.

Brittish copertina brano

Alex Britti Brittish Testo

downloadDownload su: iTunes

Quanto ca**o sono brittish
quanto ca**o sono brittish

Ho fatto un tiro (ho fatto un tiro, ho fatto un tiro)
ho preso il palo e non ho fatto goal (goal)
sto sempre in giro (sempre in giro, sempre in giro)
pensavi fossi sparito ma no (ma no)
e sono anni che vi sento
passa come il vento
la moda che ti fa canta-re
in questa corsa contro il tempo
io non mi spavento
e infatti sono ancora qua

E quanto ca**o sono brittish
quanto ca**o sono brittish
quanto ca**o sono brittish

Ho riempito gli stadi (ah)
i locali, i teatri (ah)
due milioni di dischi venduti
i vestiti firmati (si)
le supermodelle (uh)
hotel cinque stelle (yeah)
la vita veloce, milioni di brividi sulla mia pelle, lo so
che sono partito dal blues
ho fatto amicizia col pop
7000 caffè nella vasca, guardami al top
siedo sul tetto del mondo
con la chitarra ti sfondo
non mi nascondo
in questa vita di buoni (ah)
vince il più stron*o

E sono anni che vi sento
passa come il vento
la moda che vi fa cantare
in questa corsa contro il tempo
io non mi spavento
infatti sono ancora qua

E quanto ca**o sono brittish
quanto ca**o sono brittish
quanto ca**o sono brittish

Ho fatto un tiro
ho preso il palo e non ho fatto goal
sto sempre in giro
pensavi fossi sparito ma no
e sono anni che vi sento
passa come il vento
la moda che ti fa cantare
in questa corsa contro il tempo
infatti sono ancora qua

Ho fatto un tiro (ho fatto un tiro, ho fatto un tiro)
ho preso il palo e non ho fatto goal (goal)
sto sempre in giro (sempre in giro, sempre in giro)
pensavi fossi sparito ma no (ma no)
e sono anni che vi sento
passa come il vento
la moda che ti fa canta-re
in questa corsa contro il tempo
io non mi spavento
e infatti sono ancora qua

E quanto ca**o sono brittish
quanto ca**o sono brittish
quanto ca**o sono brittish


Ascolta su: