Zoda – Una Favola: audio e testo del nuovo singolo

0

Il rapper trentino Zoda vi presenta Una Favola, nuovo singolo rilasciato il 1 maggio 2020: leggi il testo e ascolta la nuova interessante canzone.

Qui il rapper classe 1996, Daniele Sodano, aka Zoda, racconta sofferenze di cuore, perché sembra che la ragazza di cui è innamorato non gli dia le considerazioni che egli vorrebbe. Visto che quest’amore non sembra sbocciare, il protagonista capisce quindi che è meglio troncare questo rapporto.

copertina brano una favola

Testo Una Favola Zoda

downloadDownload su: AmazoniTunes

Yeh, yeh, ehi
E ho venduto tutto per avere te
Ma adesso sei te che mi chiedi come fare
Non lo so neanch’io proprio come te
Siamo zombie dentro una favola
E ho venduto tutto per avere te
Ma adesso sei te che mi chiedi come fare
Non lo so neanch’io proprio come te
Siamo zombie dentro una favola

Baby, mi ricordi Marylin
Fammi essere il tuo Kennedy
Ma mi odi come quando dici: “No” ma pensi: “Sì”
Vieni qui, dai, vieni qui che…
Ho perso di tutto per avere te
Che sei quella parola con la quale mi tocchi
La stessa parola con la quale mi compri
E sei tutte le donne che ho vissuto nei sogni
Quella che ho perso per colpa dei soldi
La parola che sporchi
Quando poi mi scordi
Quando poi mi fotti
Insieme ma soli, amiamo con le emoji, non so che dirti oggi
Qua crescono palazzi mentre cadono ponti

E ho venduto tutto per avere te
Ma adesso sei te che mi chiedi come fare
Non lo so neanch’io proprio come te
Siamo zombie dentro una favola
E ho venduto tutto per avere te
Ma adesso sei te che mi chiedi come fare
Non lo so neanch’io proprio come te
Siamo zombie dentro una favola

[Ciao, prima odiavo il mondo, lo guardavo dai tuoi occhi, poi dopo l’ho capito e ho dormito tutte le notti. Eh-eh, strano.]

Io che vado a letto tardi e mi alzo presto
Tu che vai a letto presto e ti alzi tardi
Te che eri il mio fiore ma ora stai appassendo
Non conta quanto corri, conta se vai avanti
Vedi noi, persi in un perché, mentre affondiamo
Come no, parli con i se, tanto già lo so
Che non ti fidi mai di me, quindi let me go

E ho venduto tutto per avere te
Ma adesso sei te che mi chiedi come fare
Non lo so neanch’io proprio come te
Siamo zombie dentro una favola
E ho venduto tutto per avere te
Ma adesso sei te che mi chiedi come fare
Non lo so neanch’io proprio come te
Siamo zombie dentro una favola

(E ho venduto tutto per avere te
Una favola)


Ascolta su: