Tyler, The Creator torna con LUMBERJACK, primo estratto dal nuovo album

0

Il rapper e produttore Tyler, The Creator torna con la nuova canzone LUMBERJACK, rilasciata nel tardo pomeriggio del 16 giugno 2021 come primo singolo estratto dal futuro sesto album in studio, che al momento in cui scrivo non ha ancora un titolo e una release date.

Testo LUMBERJACK di Tyler, The Creator.

Download e audio su Amazon – Ascolta su Apple Music

[Intro]
Rolls-Royce pull up, Black boy hop out
Shoutout to my mother and my father, didn’t- (Hold up)
“Oh, my God, I never seen nothing like this”
Haha, that’s what my mom was saying
She, she was crying and shit
It was, she was just like, “This shit is beautiful”
It was a beautiful moment
You alwa– you always keep the picnic blankets in the back
‘Cause you, you never know (Gangsta Grillz)
You never know where the fuck you gon’ end up at
(Okay, haha, let’s go, now we ready)

[Chorus]
Rolls-Royce pull up, Black boy hop out
Shoutout to my mother and my father, didn’t pull out
MSG sell out, fuck these niggas yap about?
Whips on whips, my ancestors got they backs out (Yeah, oh)
Two, four, five hundred stacks for the hood (I dare you, nigga)
Call me lumberjack ‘cause I wish a nigga would race (Uh-huh, right)
She went like “Ah, this the wish-a-nigga-could face” (Uh)
They ain’t getting paper like they should, wait
(You niggas woulda, coulda, shoulda, oh, shit)

[Verse 1]
Niggas ain’t really on the type of shit he on
I hit Drizzy and told him I had a milli’ for him (Oh shit)
I own my companies full, told ‘em to keep the loan
I took the gold bitch home, niggas was big mad (Ugh, oh… shit)
I put that bitch on the shelf to let it ventilate
And bought another car ‘cause I ain’t know how to celebrate (Top shelf, nigga)
That big boy, that big bitch for all weather
It never rain in Cali’, came with an umbrella (Ooh)

[Chorus]
Rolls-Royce pull up, Black boy hop out (Man, what the fuck?)
Shoutout to my mother and my father, didn’t pull out
MSG sell out, fuck these niggas yap ‘bout? (Sold out)
Good credit score, this card really can’t max out (Wow)
Two, four, five hundred stacks for the hood
Call me lumberjack ‘cause I wish a nigga would race (Uh-huh)
Nigga this the face, man I wish a nigg— (It’s the face)
It’s different, it’s really different (Catch up, niggas)

[Verse 2]
Ayo, I might sled in Utah, LA too warm
My nigga tall, look like a bitch, I call him Mulan (Hey, oh)
Salad colored emerald on finger, the size of croutons
Niggas cannot fuck with the form of true magic (Oh), new wand (Nigga)
That’s my nuance, used to be the weirdo (Ah)
Used to laugh at me, listen to me with their ears closed
Used to treat me like that boy from Malcolm in the Middle (Why I’m motherfuckin’ rich)
Now I’m zero, zero, zero, zero, zero, zero (Not six)

[Outro]
Rolls-Royce pull up (Zeros), Black boy hop out (Not seven)
Nah, I can’t take this shit no more, man, I quit
That’s it, I quit, I swear to God, nigga (Fuck niggas is talking to me about?)
Quality Wednesday music
Wish-a-nigga-could face
(All storms is cloudy, nigga) Oh yeah, you asked for it
(Fucking crumbs) Wish-a-nigga-would face
Fuck you mean nigga?

Autori: Poetic, Frukwan, Larry Willis, Prince Paul, RZA & Tyler, The Creator.

copertina brano LUMBERJACK

La traduzione

[Introduzione]
La Rolls-Royce accosta, ragazzo nero salta fuori
Saluta a mia madre e mio padre, non- (Aspetta)
“Oh, mio ​​Dio, non ho mai visto nulla del genere”
Haha, questo è quello che mia madre diceva
Lei, lei piangeva e mer*a
Era, lei era proprio come, “Questa roba è meravigliosa”
È stato un bellissimo momento
Tu tieni sempre le coperte da picnic sul retro [Nota: qui Tyler riflette sul suo passato e sul fatto che è diventato una star praticamente da un giorno all’altro. Le coperte da picnic si riferiscono alle decorazioni delle feste.]
Perché tu, non si sa mai (Gangsta Grillz)
Non si sa mai dove diavolo andrai a finire
(Ok, ahah, andiamo, ora siamo pronti)

[Ritornello]
La Rolls-Royce accosta, ragazzo nero salta fuori
Saluta a mia madre e mio padre, non mi sono tirato fuori
Madison Square Garden tutto esaurito, di che ca**o parlano questi neri?
Fruste su fruste, i miei antenati si sono tirati indietro (Sì, oh) [Nota: Tyler fa un gioco di parole, paragonando le sue “fruste” (macchine) alle fruste con cui sono stati frustati i suoi antenati schiavi.]
Due, quattro, cinquecento mazzette di denaro per il cofano (ti sfido, amico) [Nota: oltre a tanti soldi per il solo cofano (della macchina), potrebbe anche intendere per gli amici del quartiere]
Chiamami boscaiolo perché vorrei che un nero corresse (Uh-huh, giusto)
Lei ha detto “Ah, è questo il desiderio di un nero” (Uh)
Non ottengono soldi come dovrebbero, aspetta
(Voi neri avreste, potreste, dovreste, oh, mer*a)

[Strofa 1]
I neri non sono davvero su quel genere di cose che fa lui
Ho colpito Drizzy [Nota: Drizzy è il rapper Drake] e gli ho detto che avevo un milione per lui (Oh ​​mer*a)
Possiedo totalmente le mie aziende, gli ho detto di rispettare il prestito
Ho portato a casa il Grammy, i neri erano così arrabbiati (Ugh, oh… mer*a)
Ho messo quel premio sullo scaffale per fargli prendere aria
E ho comprato un’altra macchina perché non so come festeggiare (ripiano superiore, amico)
Quel ragazzone, quella gran tr*ia per tutte le condizioni atmosferiche
Non piove mai in California, è arrivata con un ombrello (Ooh)

[Ritornello]
La Rolls-Royce accosta, ragazzo nero salta fuori (Amico, che ca**o vuoi?)
Un saluto a mia madre e mio padre, non mi sono tirato fuori
Madison Square Garden tutto esaurito, di che ca**o parlano questi neri? (Esaurito)
Buon punteggio di credito, questa carta di credito non ha veramente limite (Wow)
Due, quattro, cinquecento mazzette di denaro per il cofano
Chiamami boscaiolo perché vorrei che un nero corresse (Uh-huh)
Vero questa è la faccia, amico, vorrei che un nero— (è la faccia)
È diverso, è davvero diverso (mettetevi al passo, neri)

[Strofa 2]
Ayo, potrei andare nello Utah con lo slittino, A Los Angeles fa troppo caldo
Il mio nero alto, ha l’aspetto di una pu**ana, lo chiamo Mulan (Ehi, oh)
Smeraldo color insalata al dito, grande come crostini
Quei neri non riescono a capire la vera forma magica (Oh), nuova bacchetta (Amico)
Questa è la mia sfumatura, ero quello strano (Ah)
Ridevano di me, mi ascoltano con le orecchie chiuse
Mi trattavano come quel ragazzo di Malcolm in the Middle (Perché sono dannatamente ricco)
Ora sono zero, zero, zero, zero, zero, zero (non sei) [Nota: Malcolm (Malcolm in the Middle) è una serie televisiva statunitense e qui Tyler fa riferimento ai figli di Hal e Lois, che non venivano trattati molto bene dai genitori.]

[Outro]
La Rolls-Royce accosta (Zero), il ragazzo nero salta fuori (non sette)
Nah, non reggo più questa mer*a, amico, ho smesso
Ecco, ho smesso, lo giuro su Dio, amico (di che ca*zo stanno parlando questi neri?)
Mercoledì musica di qualità
E’ questo il desiderio di un nero
(Tutte le tempeste sono nuvolose, amico) Oh sì, te la sei cercata
(Fo**ute briciole) Vorrei che un nero affrontasse
Ca**o vuol dire, amico?


LUMBERJACK è la nuova canzone di Tyler, The Creator (Uscita: 16 giugno 2021)

Prodotto dall’interprete, è a parer mio niente male il nuovo brano del rapper, degno primo assaggio del nuovo lavoro (che potrebbe intitolarsi CALL ME IF YOU GET LOST), successore di IGOR, fortunata ultima fatica discografica pubblicata il 17 maggio 2019.

Nella canzone, Tyler Gregory Okonma (questo il vero nome dell’artista classe 1991) mostra la sua ricchezza materiale e si rivolge in modo aggressivo ai suoi nemici. La parte strumentale della canzone, campiona il brano dei Gravediggaz dell’agosto 1994 “2 Cups of Blood”. Le due voci aggiuntive sono di Jasper Dolphin & DJ Drama.

Audio e video di LUMBERJACK