Sanremo, scoppia la polemica sulle quote rosa e la dichiarazione di Amadeus

0

Amadeus ha fatto una dichiarazione molto importante parlando di quote rosa, riguardo il prossimo cast dei Big del Festival di Sanremo. Ecco cosa ha detto.

Sanremo 2022, Amadeus polemica quote rosa
Teatro Ariston – Nuovecanzoni.com

Il Festival di Sanremo 2022 avrà luogo dal 1 al 5 febbraio 2022 ma già da tempo la macchina per mettere in moto la kermesse è partita.

Amadeus, al suo terzo Sanremo sia come conduttore che direttore artistico, in questi giorni sta selezionando i brani con i relativi artisti che entreranno a far parte della rosa dei Big che prenderanno parte alla manifestazione canora.

Sanremo 2022: la polemica sulle quote rosa

Ultimamente si è parlato anche di coloro che potrebbero affiancare il presentatore. Se negli anni precedenti Amadeus ha visto al suo fianco il suo amico Fiorello, nella prossima edizione, lo showman ha affermato di voler partecipare soltanto ad una serata pertanto sono partiti i primi nomi di coloro che potrebbero sostituirlo.

In primis si è fatto il nome di Gerry Scotti che si è dimostrato contento qualora il suo collega lo volesse al suo fianco, così come Simona Ventura che si è autocandidata dopo la mancata partecipazione all’edizione scorsa dove per via del Covid-19 ha dovuto rinunciare alla co-conduzione della serata finale.

Sanremo 2022, Amadeus polemica quote rosa
Amadeus – Nuovecanzoni.com

Negli ultimi giorni si è parlato di Alessia Marcuzzi, che secondo alcune indiscrezioni, dovrebbe andare ad affiancare il conduttore per ben tre serate, ma al momento nessuna conferma è stata data.

L’unica cosa certa che sappiamo è che nella prossima edizione del Festival di Sanremo, ci sarà un’unica categoria che vedrà in gara 22 Big più i due vincitori di Sanremo Giovani che andrà in onda il prossimo 15 dicembre.

Amadeus e la risposta alla proposta della FIMI per Sanremo

Molto probabilmente, all’interno di questo show dedicato alle Nuove Proposte, Amadeus svelerà i nomi degli artisti più famosi che gareggeranno nella kermesse.

A proposito di ciò la FIMI ha proposto al direttore artistico di ponderare l’idea di avere un equilibrio del 50% sul sesso degli artisti in modo da favorire le quote rosa.

Il conduttore, ospite alla Milano Music Week ha affermato non solo che i brani ricevuti quest’anno sono tanti rispetto i precedenti, ma che ci sono anche grossi nomi che mai avrebbe pensato volessero partecipare alla kermesse.

Sanremo 2022, Amadeus polemica quote rosa
Amadeus – Nuovecanzoni.com

Inoltre, si è espresso sulla proposta della FIMI affermando che la sua scelta cadrà sul brano e non sull’artista, sulla sua fama o sul suo sesso e ha ammesso che secondo lui scegliere un Big soltanto perché donna andrebbe ad offendere la loro arte e la loro personalità.

Tuttavia, Amadeus ha consigliato di far condurre il festival ad una donna dopo di lui, designando Antonella Clerici come sua sostituta.