Samuel Umberto Romano (leader dei Subsonica) e il primo singolo da solista “La Risposta”: audio e testo + video

0

Aggiornamento: qui il video ufficiale diretto da Antonio Usbergo & Niccolò Celaia.

Il frontman dei Subsonica, Samuel Umberto Romano, ha rilasciato il primo singolo da solista battezzato La Risposta, primo estratto dal debut album lontano dalla band alternative rock, ancora senza titolo e release date. Edit: il disco si intitola Il Codice Della Bellezza e vedrà la luce il 24 febbraio 2017.

Il cantautore e chitarrista torinese, negli ultimi tempi conclude infatti ogni suo post sui social network con l’hashtag ildiscodisamuel e questo significa che dopo un ventennio di successi con il gruppo, ha deciso di intraprendere l’avventura da solista, separandosi dall’amato gruppo, almeno momentaneamente. Il progetto è attualmente in fase di lavorazione negli studi di Los Angeles del produttore Michele Canova.

Il nuovo brano è in radio da venerdì 9 settembre ed è stato firmato daa Samuel, sia per quel che riguarda il testo, scritto in un momento di forte necessità espressiva, che per quel che concerne la musica

In attesa del video ufficiale, previa iscrizione è possibile ascoltare su Spotify l’audio integrale della canzone. Per accedere al sito cliccate sulla cover in basso, dopo la quale potete leggere le parole che la compongono, da noi trascritte in anteprima per voi.

samuel-la-risposta-coverart

 

La Risposta – Samuel – Testo (Digital Download)

A tutto quello che non basta
a tutti gli alibi e alla verità
a quello che non hai mai chiesto
ad ogni dubbio che si accenderà
al cielo azzurro dietro a un vetro
ad uno sguardo che si è perso ormai
all’innegabile paura
che in questa vita non mi basterà.

Gli alberi, le foglie, il sole e un temporale
ed io cerco una risposta, cerco la risposta
la strada dove ogni cosa va a finire
troverò… tra le tue braccia
gli alberi, le foglie, il sole e un temporale
ed io cerco una risposta, cerco la risposta
la strada dove ogni cosa può cambiare
troverò… troverò…
cerco una risposta, cerco una risposta
cerco una risposta.

A tutto quello che non resta
a quello che poi si dimentica
ad un’idea che gira in testa
a cosa chiede il mio DNA
alle domande più frequenti
alla paura, alla necessità
alla bellezza di un tramonto
al mio bisogno di semplicità
a quello che non so capire
a tutto quello che verrà.

Gli alberi, le foglie, il sole e un temporale
ed io cerco una risposta, cerco la risposta
la strada dove ogni cosa va a finire
troverò… tra le tue braccia
gli alberi, le foglie, il sole e un temporale
ed io cerco una risposta, cerco la risposta
la strada dove ogni cosa può cambiare
troverò… troverò…
gli alberi, le foglie, il sole e un temporale
(gli alberi, le foglie, il sole e un temporale)
la strada dove ogni cosa può cambiare
troverò…
(troverò…)
cerco una risposta, cerco la risposta
cerco una risposta.


 

“La risposta è una canzone che ho scritto in un momento di forte necessità espressiva. Porsi delle domande credo sia fondamentale per la naturale crescita di ogni uomo. Smettere di cercare risposte, smettere di aver curiosità, smettere di sentirsi come un bambino che impara a camminare è la fine di tutto. La risposta racconta queste mie paure. Era giusto cominciare una nuova strada con questa canzone, perché è quella che maggiormente dipinge questi ultimi anni della mia vita musicale. Firmato Samuel.