Pubblicità “Fondazione Pubblicità Progresso” Primo Passo: il video e la canzone dello spot 2020/2021

0

pubblicità fondazione pubblicità progresso 2021

La ascolterà qualcun altro. Lo aiuterà qualcun altro. Ci penserà qualcun altro. Ci sono distanze fisiche da rispettare, altre da colmare: sta a noi fare il primo passo. Fondazione Pubblicità Progresso. Da 50 anni al servizio della coesione sociale” recita la campagna pubblicitaria “Primo Passo” sulla coesione sociale della Fondazione Pubblicità Progresso, trasmessa a fine 2020 e nel 2021.

Vai direttamente al titolo della canzone

A fare da colonna sonora, una gradevole e coinvolgente canzone della quale vi parlo appena dopo il video che potete vedere in basso. Vi mostro il filmato integrale e quello televisivo di mezzo minuto, leggermente differenti.

 

 

In parte della descrizione del video si legge: “Facciamo tutti un passo verso gli altri per ridurre le distanze sociali in questa fase storica così drammatica per la nostra società. La nostra campagna punta, perciò, a contrastare la caduta dei sentimenti più solidali, promuovendo, con un tono di voce delicato, comportamenti ispirati alla solidarietà ed alla fratellanza.”.

Il titolo della canzone è:

Late Night dei Caveleon, brano scritto da Leo Einaudi tratto da “Caveleon”, EP composto da 5 canzoni, pubblicato il 3 maggio 2019. Il il testo e l’audio.

Il progetto Caveleon nasce nel Gennaio 2018 dall’incontro fra il polistrumentalista e cantautore Leo Einaudi, la cantautrice Giulia Vallisari, il musicista elettronico Federico Cerati e il batterista Agostino Ghetti. L’affinità della band unita al talento, produce un sound inedito e suggestivo, in bilico fra atmosfere folk, indie e rock, accompagnate da sonorità elettroniche, portando l’ascoltatore in un mondo sorprendente e difficile da definire. Sebbene apparentemente in contrasto, le voci di Leo e Giulia ben si amalgamano: profonda e ruvida la prima, angelica ed eterea la seconda.


Audio e testo di Late Night dei Caveleon

 

Download su Amazon Ascolta su Apple Music

Late night ‘till the morning comes
I was waiting quiet for a glimpse of day in the morning

I’m on my own

Late night ‘till the morning comes
And I know that you care for me
Now that I’m no longer there for you
Oh dear, I’ve gone away from home

I’m on my own
Late night ‘till the morning comes

She comes over to me
Shakes her head and kisses both my hands and feet

She comes over to me
Shakes her head and kisses both my hands and feet

She comes over to me
Shakes her head and kisses both my hands and feet