Peter White – Poker: ascolta il nuovo singolo (con testo)

0

Pietro Bianchi, meglio conosciuto come Peter White, è un emergente cantautore romano classe 1996 e Poker è il suo nuovo coinvolgente singolo, disponibile ovunque da venerdì 21 febbraio 2020 via Epic / Sony Music Entertainment. Il testo e l’audio.

Scritta di suo pugno e prodotta dai fedeli Niagara & Polare, la nuova canzone “è nata a giugno, cresciuta nella calda stagione, ultimata in autunno e rilasciata quando l’inverno si appresta ad andar via”.

Dopo il disco d’esordio “Primo Appuntamento”, uscito il 23 aprile 2019, l’artista volta pagina e inizia una nuova era con questa gradevole canzone, attraverso la quale racconta la vita quotidiana dell’artista mediante la metafora del poker: “È un brano che tiene gelosamente le sue carte in mano e che, un bluff dopo l’altro, cala sul tavolo tutte le sue sfumature attraverso colori e semi, fino a esporsi del tutto” ha dichiarato Pietro.

poker copertina brano

Peter White Poker Testo

downloadDownload su: AmazoniTunes

Oggi, che sembra un po’ ieri
Ho mischiato i pensieri
Come drink nei bicchieri
E va come va… l’università
La famiglia e la casa
La tua vecchia amica
Quella sempre indecisa
In quella storia infinita
E tu… nel sud Italia
E io che resto da solo
A cantare di notte
A inventarmi un lavoro
Ed è difficile che cambi tutto
É più probabile che cambi te
Che riempiresti con i tuoi pensieri
Tutte le camere di un Grand Hotel

Come quando fuori piove
Che non si vede niente-e
E la notte fa colore
Faccio poker con te-e
Come quando fuori piove
Che non si vede niente-e
Sotto una scala di stelle
Faccio poker con te-e

E fa un po’ tristezza la Grecia
Quando finisce l’estate
E guardiamo lo stesso tramonto
Ci riflette uno specchio di mare
É questione di tempo
E di come lo indossi
Di tempismo perfetto
Di guardarsi negli occhi
E sai…
Sento l’eco di un corteo nel centro
Mi confondo in mezzo al rullo dei tamburi
Ma la manifestazione ce l’ho dentro
Con i cori che rimbalzano tra i muri e

Come quando fuori piove
Che non si vede niente-e
E la notte fa colore
Faccio poker con te-e
Come quando fuori piove
Che non si vede niente-e
Sotto una scala di stelle
Faccio poker con te-e

Quando il sole se ne va (ah-ah)
Fuma l’ultima città (ah-ah)
E dipinge le case
Poi chissà dove va (ah-ah)
Quando il sole se ne va (ah-ah)
Fuma l’ultima città (ah-ah)
E dipinge le case
Ma le lascia a metà

Come quando fuori piove
Che non si vede niente-e
E la notte fa colore
Faccio poker con te-e
Come quando fuori piove
Che non si vede niente
Sotto una scala di stelle
Faccio poker con te-e


Ascolta su: