Nicola Siciliano – Mambo: audio e testo del brano prodotto da Sick Luke

0

Disponibile dal 22 novembre 2019 via RCA Records, Mambo è un singolo del rapper napoletano Nicola Siciliano, prodotto dal quotato Luca Antonio Barker Dylan, meglio conosciuto come Sick Luke.

Il testo, la traduzione e l’audio di questa contagiosa canzone in dialetto partenopeo, nella quale il giovane artista canta di voler ballare il mambo (sotto una pioggia di bugie) con la ragazza che ama e che evidentemente non ricambia più questo sentimento, forse perché impegnata in una nuova relazione. Anche se caratterizzato da poche e ripetitive parole, a parer mio questo pezzo è veramente niente male.

copertina canzone mambo

Nicola Siciliano – Mambo testo e traduzione

downloadDownload su: AmazoniTunes

Voglij abballà mambo
cu te sott a na piogg e buscj p t ricr “ti amo”
ie p t vulè ben chiu e primm, nun sacc chi song’e
magg perz stu film ca parlav e nuj rind a tv
nun e chiu colpa mj si mò a colp si tu

Brrrrrr
Sik luke, Sik luke

Voglij abballà cu te sott a na piogg e buscj p t ricr “ti amo” (yeh-yeh)

Voglij abballà mambo
cu te sott a na piogg e buscj p t ricr “ti amo” (ti amo)
ie p t vulè ben chiu e primm, nun sacc chi song’e (brrr)
magg perz stu film ca parlav e nuj rind a tv
nun e chiu colpa mj si mò a colp si tu
si-si mò a colp si tu
tu-tu-tu-tu
si mò a colp si tu
si mò a colp si tu
si mò a colp si tu
si mò a colp si tu
tu, tu-tu tu-tu

Tien nata storj, vien da sti ros, tu
legg l’urdm capitl e sta vit ca torment
scugnizz e quartier si tradisc teng a ment
ogni desiderie s’ pò realizzà cò tiem e tuu
aspiett nu tren c pass e saij cà nu pass maij nient

(brr, brr, brr)

Cu te sott a na piogg e buscj p t ricr “ti a-mo”
ie p t vulè ben chiu e primm, nun sacc chi song’e
magg perz stu film ca parlav e nuj rind a tv
nun e chiu colpa mj si mò a colp si tu


Voglio ballare il mambo
con te sotto una pioggia di bugie per dirti “ti amo”
io ti voglio bene più di prima, non mi riconosco
mi son perso questo film in tv che parlava di noi
non è più colpa mia se adesso la colpa sei tu

Hai un’altra storia, vieni da queste queste rose, tu
leggo l’ultimo capitolo di questa vita che tormenta
ragazzo del quartiere se tradisco lo ricordo
ogni desiderio si può realizzare e tu
aspetti un treno che passa e sai che non passerà mai nulla

Ascolta su: