Negrita – Poser: testo e video ufficiale

0

 

Poser è il nuovo singolo dei Negrita che anticipa l’uscita del nuovo album intitolato 9, il cui rilascio è fissato al prossimo 24 marzo.

Dopo il precedente Il Gioco, è arrivato il secondo tassello della nona era discografica della rock band, che corrisponde alla seconda traccia del nuovo lavoro, che sarà formato da tredici canzoni inedite. Oltre ai due citati pezzi, nella tracklist ci saranno anche Mondo politico, “Que será, será”, Se sei l’amore, 1989, Ritmo umano (feat. Ted Neeley), Il nostro tempo è adesso, Baby I’m in love, Niente è per caso, L’eutanasia del fine settimana, Vola via con me e Non è colpa tua (feat. Shel Shapiro). Pre-ordinando l’opera su iTunes, Poser, Il Gioco e Mondo Politico sono immediatamente scaricabili.

Sia le sonorità che i contenuti di questa canzone, sono in pieno stile Negrita, che ad aprile inizieranno il tour 2015. In questo pezzo dalle parole taglienti e sarcastiche, il gruppo critica una parte del web e della televisione, quella orientata solo al mostrarsi, senza in realtà avere nulla di profondo da dire: per intenderci, ci si fa riferimento a coloro i quali cercano fama in tv e chi si fa i selfie.

Prodotta da Fabrizio Barbacci, Poser è stata registrata da Paolo Alberta e Carlo U. Rossi al “Grouse Lodge”- Rosemount in Irlanda e presso “Hollywood Garage II” ed il “The Garage” di Arezzo.

L’inedito è accompagnato dal video ufficiale disponibile da poche ore nel canale Youtube della band. Il filmato è stato diretto da Yuri Santurri e Daniele Tofani e mostra Pau e soci, far finta di spararsi le pose al fine di prendere in giro i “poser”, termine che più o meno significa qualcuno che che fa le pose, qualcuno che copia gli atteggiamenti di una determinata cultura solo perché va di moda, senza conoscerne il vero significato.

Siete curiosi di vedere il videoclip? Cliccate sull’immagine sottostante per gustarvelo su Youtube mentre a seguire potete leggere il testo completo.

Edit – rettifica: il brano in questione è un dei singoli promozionali, che i fans possono immediatamente scaricare prenotando su ITunes il disco “9”, quindi non si tratta del secondo singolo estratto.

poser-video-negrita

Testo Poser – Negrita

Vi saluto di cuore numerini sul web
la mia scuola è più vecchia sia del pop che del rap
dal vinile rigato fino all’mp3
solo vita vissuta e niente talent per fake
dalle prove in cantina ad occupare la radio
dagli applausi di pochi fino ai cori da stadio
questo è il mondo reale ma non fa per te

Nananana
non cerco fama in tv
non sono un poser
nananana
non voglio sempre di più
I am a loser

Nananana
io sono un capotribù
non sono un poser
nananana
e non ho altre virtù
I am a loser

Sconto la mia condanna in un paese per vecchi
rancoroso, saccente, in fondo privo di specchi
questo è un gioco viziato per facce di bronzo
mentre tu sul cellulare fai le pose da stronzo
ora tutto è cambiato, si governa coi selfie
io vi scrivo distratto dalla terra degli elfi
se questo è il mondo reale non fa per me

Nananana
non cerco fama in tv
non sono un poser
nananana
non voglio sempre di più
I am a loser

Nananana
io sono un capotribù
non sono un poser
nananana
e non ho altre virtù
I am a loser

Nananana
non cerco fama in tv
non sono un poser
nananana
non voglio sempre di più
I am a loser

Nananana
io sono un capotribù
non sono un poser
nananana
nananana
non sono un poser
non sono un poser