Mini Mansions & Alex Turner, Vertigo: testo, traduzione e video ufficiale

0

 

Vertigo è il nuovo singolo dei Mini Mansions con la collaborazione di Alex Turner degli Arctic Monkeys.

mini-mansions-vertigo

I Mini Mansions sono una band di Los Angeles fondata nel 2009 da Zach Dawes, Tyler Parkford e dal bassista Michael Shuman dei Queens of the Stone Age.

Alex Turner come molti di voi sapranno è invece il frontman, cantante e chitarrista britannico della celebre rock band.

Insieme hanno unito le forze in questo pezzo, il quarto singolo estratto dal nuovo album The Great Pretenders. Tutte le canzoni incluse nel secondo disco in studio del gruppo, sono state scritte dai componenti dello stesso, come questo brano scritto però anche da Turner.

Dopo i precedenti “Death Is a Girl”, “Any Emotions” e “Freakout!”, arriva la clip che accompagna questo pezzo.

Dal 24 marzo è infatti disponibile il video ufficiale dell’inedito, un filmato che potete vedere da qui, ad inizio articolo o su Youtube cliccando sull’immagine sottostante.

vertigo-video-mini-mansions

Testo Vertigo – Mini Mansions ft. Alex Turner (Digital Download)

Essendo una nuova canzone, le parole sono sicuramente da correggere. Se conoscete il testo corretto potete inviarcelo tramite commento. Stessa cosa per la traduzione, visto che è davvero complicata da tradurre.

[Verse 1]
Oh, you know me from all my videos
Isn’t it time we hit the road?
Oh, you want me, that’s all you need to know
Wish you were mine, I got to go
Oh, you miss me, our love’s in stereo
Isn’t it finer in mono?
Oh, you feel me, I ring from head to toe
You say goodbye, I say hello

[Chorus]
Oh, you know, that’s how it goes
Oh, you know, that vertigo
Oh, you know how
Picture every moment below
Don’t you know now
Give you that vertigo

[Verse 2: Alex Turner]
Strictly stick shift witchcraft
She’s Ms. Been-There-Did-That
Bought the cat suit
Am I used to raising the roof then telling the truth?
I thought I wasn’t, but I was losing my mind
Oh, when she showed me how the night was supposed to sound
I realized it and then whenever I shut my eyes
But then she was looking like a million dollars
In a briefcase or a duffel bag by high noon tomorrow
Just make sure you’re not followed
And since you’re such a stunner
Send us something sunset coloured
Let’s make love to one another (run for cover)

[Chorus]

[Verse 3]
Oh you know me
I can’t see from the sky
Running a life too cool to die
Oh you move me, crescendo’s cuff the link
She’s on the verge I’m on the brink

[Bridge]
Bust the night, where’s the light from the door?
Bust the sight as you find what you’re dying for
Bust the night, where’s the light from the door?
Bust the light, where’s the night you keep hiding for?
Where’s my mind, what’s that knock on the door?

[Chorus]

Vertigo traduzione

[Verso 1]
Oh, mi conosci per tutti i miei video
Non è l’ora di rimetterci in marcia?
Oh, tu mi vuoi, questo è tutto quello che devi sapere
Vorrei che tu fossi mia, devo andare
Oh, ti manco, il nostro amore è in stereo
Non è più preciso in mono?
Oh, sentimi, suono dalla testa ai piedi
Puoi dire addio, io dico ciao

[Ritornello]
Oh, sai, è così che funziona
Oh, sai, quelle vertigini
Oh, lo sai come
Immagina ogni momento qui sotto
Non hai ancora capito
Ti concedo quelle vertigini

[Verso 2: Alex Turner]
Rigorosamente spostamento del bastone della stregoneria
Lei è la signora sai quello che ha fatto
Comprato il vestito del gatto
Sono abituato a fare sollevamento tetti quindi dico la verità?
Ho pensato di non essere, ma stavo perdendo la mia mente
Oh, quando mi ha mostrato come la notte doveva suonare
Mi sono reso conto e dopo, ogni volta che chiudo gli occhi
Ma poi lei era bella come 1 milione di dollari
In una valigetta o un borsone da domani a mezzogiorno
Basta fare in modo che non vieni seguita
E visto che sei così bona
Inviaci qualche tramonto colorato
Facciamo l’amore l’un l’altro (corriamo ai ripari – oppure mettiamoci al coperto)

[Ritornello]
Oh, sai, è così che funziona
Oh, sai, quelle vertigini
Oh, lo sai come
Immagina ogni momento qui sotto
Non hai ancora capito
Ti concedo quelle vertigini

[Verso 3]
Oh mi conosci
Non riesco a vedere dal cielo
Vivo una vita troppo figa per morire
Oh mi hai spostato, Crescendo i gemelli
Lei è in procinto io sono sull’orlo

[Bridge]
Arresto della notte, dov’è la luce che viene dalla porta?
Arresto della vista come trovare quello che desideri?
Arresto della notte, dov’è la luce che viene dalla porta?
Arresto della luce, dove è la notte da tenere nascosta?
Dov’è la mia mente, cos’è che bussa alla porta?

[Ritornello]
Oh, sai, è così che funziona
Oh, sai, quelle vertigini
Oh, lo sai come
Immagina ogni momento qui sotto
Non hai ancora capito
Ti concedo quelle vertigini